Resta in contatto

News

Sacchi: “Gasperini e Sarri aiutano l’evoluzione del calcio italiano”

Sacchi

L’ex tecnico del Milan degli “Invincibili” ha parlato oggi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport dei due allenatori di Atalanta e Juventus

Arrigo Sacchi oggi su La Gazzetta dello Sport ha commentato lo stile di gioco di Gian Piero Gasperini e Maurizio Sarri, in vista di Atalanta-Juventus: “Alle loro squadre danno certezze, ad esempio il modo di difendere, l’Atalanta a tre e la Juve a quattro, e poi si preoccupano di insegnare ai loro giocatori come devono muoversi, che cosa devono fare se di trovano in una determinata situazione, come si devono comportare se si trovano in superiorità o in inferiorità numerica. La squadra è tranquilla perché ha le sue certezze, il modo di difendere come dicevo prima e poi su questa base si costruisce il resto del palazzo”.

CHE STILE. “Gasperini e Sarri hanno creato il loro stile e lo stile è la cosa più importante in una squadra: tu vedi l’Atalanta e dici ‘questa sì che è una squadra di Gasperini’. Sarri, alla Juve, sta ancora lavorando per arrivare a questo traguardo, ma sono convinto che ci riuscirà. In ogni caso tutti due aiutano l’evoluzione del calcio italiano, per troppo tempo figlio della prudenza e dell’improvvisazione”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Arctos sports partners

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Ogni anno si vendono giovani emergenti e si acquistano talenti non ancora sbocciati ...."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "è ancora sicuro di ciò che ha scritto, ora che siamo all'ultima partita di campionato?"
Piccoli Genoa

Dentro uno, fuori tre: il calciomercato d’inverno va bene così?

Ultimo commento: "Non basta Boga per comporre una formazione vincente,bisogna acquistare giocatori piu' forti e veterani dalle squadre piu' forti ."

Var e arbitri, che gran rottura. Come dovrebbe comportarsi l’Atalanta?

Ultimo commento: "Giuseppe Elia con tutto il rispetto che si merita una turca. “: VAI A CAGARE”"

Altro da News