Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bjelica: “Dea? Ci aspettiamo una squadra forte e aggressiva”

dinamo zagabria

Nenad Bjelica, tecnico della Dinamo Zagabria, ha parlato oggi in conferenza stampa prima della sfida contro l’Atalanta di domani sera

Di seguito un estratto delle dichiarazioni del tecnico della Dinamo: “Stanno tutti bene, più o meno, sono pronti. Torneranno Gavranovic e Ademi: a eccezione di Moro stanno tutti bene”.

GARA D’ANDATA. All’andata abbiamo giocato una gara praticamente perfetta. Giochiamo in casa dell’Atalanta, loro ci conoscono meglio ma vorremmo portare a casa i tre punti”.

SAN SIRO. “Noi giochiamo in stadi pieni e in stadi vuoti. Più l’atmosfera è bella più è divertente giocare. In Ucraina c’erano più di 25 mila spettatori, ma non mette pressione su di noi”.

ATALANTA. “Ci aspettiamo una squadra forte e aggressiva, come ha giocato contro Juventus e Manchester City. Noi dobbiamo pensare di fare il meglio, sappiamo che può essere difficile anche per loro”.

MORO SOSTITUITO DA IVANUSEK? “Vedremo, l’Atalanta ha grande creatività, con giocatori difficili da controllare e che girano per il campo. Dovremo essere bravi a controllarli”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News