Resta in contatto

News

L’eco sugli scontri: “Nord in silenzio, croati guastafeste”

Prima della partita tra Atalanta e Dinamo Zagabria, si sono verificati alcuni scontri all’esterno del ‘Giuseppe Meazza’ di Milano

“Erano da poco passate le 19 e per qualche minuto è stato l’inferno: gli ultrà croati (i famigerati Bad Blue Boys) hanno cercato – e trovato – lo scontro, travolgendo tutto quello che si sono trovati davanti, bambini e donne comprese. Lanci di bottiglie, pezzi di ferro, con la polizia sorpresa […] un 14enne e il papà di 50 anni sono stati medicati sul posto, un 21enne portato al vicino ospedale San Carlo. Le sue condizioni non sono gravi, così come quelle degli altri 2 nerazzurri coinvolti negli scontri sul piazzale”. L’edizione odierna de ‘L’Eco di Bergamo’ torna sui fatti di ieri, nel prepartita di Atalanta-Dinamo Zagabria, analizzando con dovizia di particolari lo spiacevole accaduto.

Poi, il silenzio degli ultras atalantini, durante la gara: “Le 28 diffide annunciate per i fatti di Firenze (per quanto reso noto lunedì, perché su quanto successo al casello c’è ancora buio pesto) si sono fatte sentire. O meglio, non hanno fatto sentire l’apporto fondamentale della Nord che, traslata in massa nel settore verde di San Siro, è stata in silenzio per tutto il match: nessun coro né pro né contro. Un silenzio di quelli che fa rumore. Al centro solo uno striscione, emblematico: «Lunga vita agli ultras»”.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Quello che è successo ieri deve fare riflettere. Come hanno fatto un centinaio di tifosi croati ha uscire dalla fila scortata ? Come si fa a vendere biglietti ai tifosi croati in mezzo tranquillamente ai tifosi dell’Atalanta ? Solo in Italia succedono certe cose

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Vogliamo parlare dei centinaia di croati che erano al secondo anello arancio, sopra la mia testa, e che potevano buttarci giù di tutto??? Scandaloso!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Vergogna italiana povera Italia 4000 croati girano una giornata x Milano creano problemi al traffico picchiano prima partita e la polizia non vede vede tifosi curva atalanta 4000 tifosi Atalanta partita andata fermano x ore i pullman in frontiera perquisizioni e attesa arrivo stadio partita iniziata casini Zero. Povera Italia che fine Vergogna questi facevano paura anche alla Polizia

Kristian
Kristian
7 mesi fa

Quanti anni hai ?!io ne ho 47 e facevo parte dei w.k.a. hai miei tempi gli zingari!! Sarebbero già scappati…ora la curva è composta da bambini donne anziani..la sola e vera curva esisteva 25 anni fa…con wild Kaos e brigate…!!
È finito tutto
.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Gatta ci cova cari…vedi Firenze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ringraziamo il questore di Milano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Bastava lasciarli a casa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ricordatevi di quello che combinarono i serbo-croati durante la loro guerra invece di (solo 2 per la verità) riprendere me perché dico che gli Slavi sono gente pessima e bene ci é andata quando abbiamo giocato da loro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Partite a rischio a porte chiuse. Croati o non croati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Ribadisco il mio pensiero qui poiché altri molto democraticamente mi hanno ripreso dopo aver detto che quelli di ieri sera sono gli stessi slavi che noi subito ieri dopo il terremoto avremmo aiutato, si proprio quelli che qui da noi hanno esportato droga delinquenza e prostituzione. Regolatevi alle prossime elezioni. A scusate anche questa pagina é di proprietà di qualcuno che vuole gelato alla panna invece della verità? Scrivete su l’eco di Bergamo, la di gelato ne trovate in quantità.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Come è stato fatto per gli hooligan inglesi ,devono essere esclusi dalle coppe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

È ora di smetterla di parlare… ma agire …..bobo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non esistono serbo/croati
Slavi è vero ma i croati sono altra cosa altrimenti non si sarebbero fatti guerra tra loro
I croati hanno difeso la loro terra contro lo strapotere serbo
onnipresente in tutte le istituzioni come quello Ke succede da noi
Kiaro ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Questo è il bel paese forte con i deboli deboli con i forti……avanti ULTRAS FOTTI IL SISTEMA

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Auguri a Carletto Perrone: sfiorò l’Europa con Lippi (battendo la Juve a braccetto con Ganz)

Ultimo commento: "Auguri Carletto, un giocatore che mi è sempre piaciuto tantissimo 🥂🖤💙"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Il calcio,commentava in modo giocoso sorriso sempre in viso"
valter bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "👏👏👏👏👏👏👏... quanti ricordi!!!! Ma non s scriveva WALTER?"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Che anni quelli. La sfida tra lui e Zico una vera storia di Atalanta"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "L'Atalanta è stata da sempre un fucina di "tornanti" diventati poi dei campioni. Vedi Domenghini, Fanna, Donadoni, e tanti altri .......che al..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News