Resta in contatto

News

Atalanta, agli ottavi non solo big

I nerazzurri, ove passassero il girone vincendo a Kharkiv con lo Shakhtar, potrebbero pescare PSG, Barcellona e Bayern. Fuori dalle big restano Lipsia e Ajax

Il sogno dell’Atalanta di incrociare Leo Messi in Champions League potrebbe avverarsi agli ottavi di finale, ove i nerazzurri passassero come secondi nel girone C battendo lo Shakhtar e il Manchester City strappasse almeno un pari in casa della Dinamo Zagabria. Il Barcellona, infatti, insieme al Bayern di Robert Lewandowski e al Paris Saint-Germain di Kilian Mbappé, è la prima matematica nel proprio raggruppamento insieme a Citizens e Juventus. Queste ultime due non sono comunque avversari possibili, in quanto rispettivamente squadra dello stesso group stage e connazionale. Fuori dalle big, rimarca L‘Eco di Bergamo, resterebbero Lipsia e Ajax.

TRE PRIME ANCORA INCERTE. Restano tre caselle da riempire, con Lipsia, Liverpool e Ajax attualmente a capo dei rispettivi gironi. L’alternativa ai tedeschi, primi con 1 punto, è la vecchia conoscenza Lione, mentre i Reds devono vincere a Salisburgo per essere sicuri e il Napoli, superandoli, non potrebbe essere un avversario dei Gasp-boys. L’Ajax passa da primo se batte il Valencia e viceversa, altrimenti se le due pareggiano in testa c’è il Chelsea. Un totale di nove possibili ostacoli per gli ottavi, di cui tre in alternativa tra loro.

EUROPA LEAGUE COMUNQUE IN CASA. Approdando invece col terzo posto ai sedicesimi di Europa League, per essere testa di serie serve rientrare fra le migliori quattro “ripescate”. Le peggiori si abbinano alla vincitrice di un girone di EL. Già quattro terze (E, F, G, H) hanno almeno 7 punti, il massimo raggiungibile dalla Dea, con una differenza reti migliore. Terzultimi tra le terze, i bergamaschi potrebbero superare solo la terza del D, Bayer o Atletico Madrid. L’andata in casa agli ottavi in una delle due competizioni, insomma, da non big è cosa fatta: lunedì il sorteggio a Nyon.

EL, 25 RIVALI POSSIBILI. Hanno vinto il girone di EL Siviglia, Celtic ed Espanyol, mentre le altre 9 prime si decidono all’ultimo con 22 squadre in corsa. Copenaghen o Malmoe, Basilea o Getafe o Krasnodar, Sporting Lisbona o Lask Linz, Arsenal o Eintracht Francoforte, Rangers o Porto o Young Boys, Gent o Wolfsburg, Borussia Monchengladbach o Roma (non incrociabile) o Basaksehir, Braga o Wolverhampton, Manchester United o Az Alkmaar.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

La meno peggio è il Lipsia

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News