Resta in contatto

News

On. Casini: “Spero che l’Atalanta risenta della fatica in Champions”

Tifosissimo del Bologna, a un giorno dalla sfida contro i nerazzurri il senatore tesse le lodi della squadra di mister Gasperini non nascondendo di volerla battere

L’on. Pier Ferdinando Casini – ex presidente della Camera, ora senatore- non usa mezzi termini quando L’Eco di Bergamo in edicola oggi nell’intervista gli chiede cosa ne pensi della squadra bergamasca: “Noi vorremmo essere l’Atalanta”, la sua riposta. Il ‘Noi’ è riferito ai tifosi del Bologna come lui: “Proprio perché Bologna è una città più importante di Bergamo, ci sarebbe piaciuto immensamente vivere una serata come i bergamaschi in Ucraina. Le dirò di più. Mercoledì c’erano le votazioni in Senato. Alla fine, mi sono precipitato a casa e ho palpitato davanti alla tivu per l’Atalanta, come se fosse il Bologna».

ATALANTA STANCA. Intanto Bologna Atalanta, domani alle 15 al Dall’Ara, si avvicina, chi vincerà? Io spero solo che l’Atalanta risenta della fatica accumulata contro lo Shakhtar. Altrimenti certo che non ci sarà partita. Fra le due formazioni non c’è proprio paragone. Secondo me, al Bologna mancano le basi che c’erano all’Atalanta quando è cominciata la scalata ai vertici. L’Atalanta ha sempre avuto un’organizzazione capillare, a cominciare dalle formazioni giovanili. Poi è arrivato Gasperini, che è l’artefice, indubbiamente, del boom, ma ha pure trovato terreno fertile. Mi sbaglio o i trionfi nerazzurri prendono le mosse da Gagliardini, Conti, Kessie, tutti prodotti fatti in casa che il tecnico ha saputo lanciare? La materia prima era già in casa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News