Resta in contatto

Calciomercato

Tra Caldara e l’Atalanta c’è il bilancio del Milan

caldara

AAA cercasi difensore urgentemente: per continuare a cavalcare la cresta dell’onda la Dea ha bisogno di rinforzi che facciano turnover con i titolari

Il danese Kjaer non è adatto al gioco proposto dal mister e Ibanez deve andare a giocare con continuità. Da un’altra parte si intende, non nell’Atalanta che è in corsa per i quarti di Champions League e che tra metà febbraio e metà marzo si giocherà altre due finali europee. Non solo, da gennaio inizia anche la Coppa Italia, con cui l’Atalanta ha un conto in sospeso, senza contare la Serie A e il sesto posto da conservare in classifica. Tutte queste considerazioni, analizzate da TuttoSport in edicola oggi, fanno propendere mister Gasperini per cercare nuove pedine nel prossimo mercato invernale.

PRONTO A TORNARE. Così, secondo il quotidiano sportivo, ogni silenzio deve essere interpretato. Per esempio, quello che segue da un po’ di tempo il possibile ritorno di Mattia Caldara in nerazzurro: ha giocato solo due volte al Milan ed è sempre stato infortunato, nell’ottobre 2018 lesione parziale del tendine d’Achille, a fine aprile rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. Lui ha voglia di tornare protagonista ma l‘unico ostacolo all’operazione è il bilancio del Milan e l’Atalanta potrebbe proporre un prestito biennale con diritto di riscatto. Poi, forse arriverà un altro difensore e anche un centrocampista, ma nessuno in attacco: secondo Tuttosport non ce ne sarà bisogno in vista del rientro di Zapata all’Epifania.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Non è da Atalanta uno che pensa ai soldi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

La volontà del giocatore espressa anche ieri è quella di restare al Milan.
Quindi ste notizie da Fantacalcio trovano solo il tempo che trovano…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Il problema è la sua condizione fisica, tanta sfortuna, però è sempre infortunato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Speriamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

– FANTACALCIO
+ SERIETÀ nelle news

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

😘◻◼🇮🇹

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Non vengono i rottami a bg. fatevene una ragione, resta a milano e meglio così.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

🤙🏼 Gio Poli a Milano è meglio che bergamo 😳😳😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
9 mesi fa

Se preferisce stare a Milano… Stia la

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato