Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Settore Giovanile

Primavera, l’Atalanta schiaccia il Bologna 1-4

Atalanta Primavera

In pochi minuti della ripresa la formazione bergamasca stravolge il risultato e la chiude anzitempo annientando i rivali rossoblù

Una partita iniziata male, anzi, malissimo, ma che l’Atalanta Primavera ha saputo raddrizzare e portare a casa con un vantaggio ampio. Al 9′ p.t. Visconti da fuori col sinistro lancia la sfera verso la porta ma Ndiaye interviene male e fa autogol. Il palo di Mazza al 14′ p.t. sembra portare la partita in una sola direzione, quella rossoblù, ma il solito Traoré al 26′ p.t. inizia a ribaltarla: riceve palla sulla fascia destra, si accentra e spara di sinistro sul primo palo dove Molla non può arrivare.

TUTTO NELLA RIPRESA. Pari negli spogliatoi, nella ripresa è tutta un’altra Atalanta: al 16′ s.t. Italeng si trova tra i piedi una palla che ha il tempo di controllare e insaccare con facilità dietro Molla. Passano solo 3′ e al 19′ s.t. Bergonzi crossa sul secondo palo verso Okoli che fa la sponda di testa Heidenreich e realizza esultando. Manca solo il rigore, che arriva alla mezzora: Guth la chiude dal dischetto, freddo e cinico nel sette. L’Atalanta si conferma capolista nel gioco, nei punti e nella capacità di gestirla e deciderla quando vuole.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Settore Giovanile