Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La possibile soluzione per il costoso Caldara: prestito con diritto di riscatto

caldara

Il centrale di Scanzorosciate ha un prezzo assai elevato a livello di cartellino

Cercasi difensore in casa Atalanta. Tutto ciò è quasi necessario vista la quasi certa uscita di Kjaer ed il fatto che a gennaio mancherà per almeno due settimane Ibañez (assenza eventualmente tamponabile da un Primavera).

Il nome che circola da qualche giorno è quello relativo ad un possibile ritorno di Mattia Caldara, che però porterebbe in dote un investimento importante da parte della società. Tuttomercatoweb spiega che il giocatore ha, nella testa del Milna un valore di 24,5 milioni di euro, riconducibile soprattutto a discorsi di bilancio. Una cifra che la società bergamasca non vuole investire in questa sessione di mercato.

La soluzione possibile sarebbe relativa a un prestito di un anno e mezzo con diritto di riscatto, così da spalmare l’esborso su più esercizi. Nel 2021 la cifra da ammortare nei due anni rimanenti di contratto sarebbe infatti di circa 14 milioni di euro. L’operazione si preannuncia comunque non facile, soprattutto perchè il centrale di Scanzorosciate sembrerebbe orientato a dimostrare il proprio valore in un club dal grande prestigio storico come il Milan (LEGGI QUA).

34 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

34 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News