Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Viviano: “Per il ruolo di terzo all’Europeo Meret può essere avvantaggiato”

Oggi svincolato e in attesa di chiamata, Viviano parla del “dualismo” in vista di un posto all’Europeo

Uno dei motivi che spingeranno Pierluigi Gollini a concludere in bellezza una stagione ben cominciata sarà sicuramente relativo ad un possibile ruolo da terzo portiere all’Europeo di quest’estate, La concorrenza di Alex Meret, però, non può essere considerata come trascurabile, nonostante Mancini abbia dimostrato in passato di credere moltissimo nel portiere di Poggio Renatico.

Ai microfoni di Soccermagazine.it il portiere Emiliano Viviano, ultima esperienza alla Spal e oggi in attesa di chiamata, ha provato a dire la sua su questa situazione. Queste le parole del portiere fiorentino: “Chi la spunterà non lo so. Secondo me stanno facendo tutti e due da Dio, è ovvio che Meret da un certo punto di vista è avvantaggiato perché ha giocato in Europa, sono due anni che è a Napoli. L’Atalanta si sta affacciando adesso alla Champions League e sicuramente Napoli è una piazza più importante di Bergamo, però io penso che per il ruolo di terzo portiere Mancini deciderà non solo per il rendimento, ma anche in base ad altre cose”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News