Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Primavera, contro l’Inter per fare il colpaccio

La Primavera ha l’occasione di allungare il passo sui cugini nerazzurri in classifica e ha dalla sua il caldo campo di casa

La finale Scudetto l’aveva decisa Colley a 6′ dalla fine, consacrando l’Atalanta Primavera a campionessa del Tricolore. Allora si giocava al Tardini di Parma, oggi alle 13, sei mesi dopo, tra le mura amiche di Zingonia e la baby Dea ha la stessa motivazione di vincere, come riporta L’Eco di Bergamo in edicola. La terzultima giornata di andata del campionato in corso infatti può offrire infatti ai giovani nerazzurri bergamaschi la possibilità di allungare dagli 11 ai 14 punti il vantaggio in classifica, già saldo di tre posizioni sui meneghini di Armando «Mindo» Madonna.

DIVERSO SPIRITO. L’Atalanta è quindi la capolista con 34 punti, l’Inter è terza a quota 23 ma con una gara da recuperare: forse può sembrare il preambolo di un confronto meno combattuto del solito, ma non è così. Entrambe le formazioni, qualificate per gli ottavi di finale di Youth League con il primato nei rispettivi gruppi, sono reduci dall’impegno infrasettimanale in Coppa Italia. L’Atalanta è carica dopo la vittoria contro il Benevento, l’Inter invece ancora non si capacita di essere stata eliminata dal Frosinone. Schirò e Mulattieri però hanno qualche colpo in canna ancora da sparare, per riprendersi quello che gli spetta, e i difensori della Primavera atalantina dovranno tenere gli occhi ben aperti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News