Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Se parte Barrow serve una punta, altra scommessa o sicurezza?

Sempre più probabile la cessione del giovane gambiano al Bologna, si libera una casella in attacco

Come già detto, il Bologna è ad un passo da Musa Barrow. O se preferite, Musa Barrow è ad un passo dal Bologna. Si, perchè pare che proprio il giovane attaccante stia forzando la mano per trasferirsi alla corte di Mihajlovic: un posto da titolare nello scacchiere rossoblu potrebbe essere la carta giusta per la sua carriera. Con buona pace della Dea.

Che si priverà, probabilmente, di un attaccante: la cessione a titolo definitivo è adesso una concreta possibilità, ma servirà sostituire immancabilmente il giocatore. La domanda adesso è d’obbligo: meglio scommettere su un giovane (magari la definitiva promozione di un Primavera, come Piccoli) oppure affidarsi ad una punta di sicura esperienza, per trovarlo pronto anche a gara in corso?

Il cammino europeo della Dea (agli ottavi di Champions) ed il percorso entusiasmante in campionato – oltre agli ottavi di Coppa Italia – impongono un mercato di alto livello. E se è vero che “la migliore difesa è l’attacco” l’Atalanta dovrà prendere un rinforzo che possa garantire, all’occorrenza, il peso all’attacco di Gasperini. E’ vero, Zapata tornerà a disposizione al più presto, ma – almeno numericamente – non bisogna fare passi indietro. Anzi…

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Approfondimenti