Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Ilicic, l’artista del pallone che regala mal di testa alle difese avversarie

ilicic

Il fantasista sloveno sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza a Bergamo

L’eccezionale prova mostrata domenica pomeriggio da Josip Ilicic è restata nella testa e nel cuore di moltissimi dei presenti al Gewiss Stadium, usciti letteralmente stregati dalle prodezze di JoJo. I diretti avversari Rodriguez e Calabria, al tempo stesso, saranno usciti dallo stadio con una sorta di mal di emicrania dovuta alle giocate del campione sloveno, che ha tratti li aveva mandati in ambasce con le sue giocate.

Il 72 nerazzurro è così: fantasioso, estroso, in grado di risolvere le gare con una giocata e alle volte- prendere o lasciare- anche un po’ lunatico. In determinate partite sembra non ingranare nella lettura del gioco e della situazioni, mostrandosi quasi abulico rispetto al contesto del match. Se in giornata, però, l’ex viola risulta letteralmente devastante ed in grado di portare pericoli in serie alla retroguardia avversaria.

A Bergamo il trequartista nativo di Prijedor (Bosnia, ma emigrato subito per via della guerra) ha trovato una sorta di seconda di seconda giovinezza, mostrando picchi di rendimento che aveva stabilito forse solo ai tempi del Palermo di Delio Rossi. Anche lì, come a Bergamo, perse una Finale di Coppa Italia a Roma: finì 3-1 per l’Inter post-Triplete trascinata da Eto’o. La Champions in Sicilia però la sfiorò soltanto, mentre all’ombra di Città Alta si è tolto la soddisfazione di centrare addirittura uno storico terzo posto. E Josip, assieme ai compagni, è pronto a togliersi nuove soddisfazioni e tagliare nuovi traguardi anche in quel 2020 che ormai bussa alle porte…

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement
Atalanta

Tridente o trequartista per la scalata alla Champions? Vota il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Visti i primi risultati del sondaggio, mi sembra che l'unico con le idee confuse sia Gasperini. Cambia spesso e senza motivo la formazione, mettendo..."
gasperini

Atalanta “non da Europa”, l’esito del sondaggio: presto per gli obiettivi

Ultimo commento: "Sarebbe stata da champions se avessero allungato il braccino prendendo un esterno top e un trequartista alla Strefezza. Altra occasione persa."

La voce dei tifosi: a gennaio almeno 4 dovrebbero salutare

Ultimo commento: "Hai ragione Pinocchio! Per fortuna non fanno parte della società. A parte che non ne hanno le qualità. Sarò sempre grato a questa società che ci..."
Brescia-atalanta

Sondaggio a risposta secca: a Gasperini pieni poteri sul mercato, sì o no?

Ultimo commento: "Da non farselo sfuggire , comprarlo !!!"

Altro da Approfondimenti