Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Europa, giovani e stadio: ecco gli obiettivi del 2020

Tre aspetti fondamentali per continuare il percorso intrapreso qualche stagione fa e portato avanti fino ad oggi

Pietro Serina, la firma atalantina de L’Eco di Bergamo, analizza il momento dell’Atalanta e traccia la linea per il 2020. Il giornalista bergamasco sottolinea infatti che per prima cosa sarà decisivo tornare in Europa (oltre che a ben figurare in Champions League), quindi posizionarsi entro il settimo posto (il sesto se la Coppa Italia non andrà a una delle prime sei classificate).

In seconda istanza dovrà essere necessariamente ringiovanito l’organico, possibilmente inserendo qualche ragazzo interessante del vivaio, magari preso da quella Primavera che tanto bene sta facendo anche in Youth League. Infine non va dimenticato il fattore stadio: in estate ci sarà l’intervento alla tribuna Giulio Cesare.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News