Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Boban: “Ok Zlatan, ma nessuno scordi l’orrenda sconfitta di Bergamo…”

Boban

Questa mattina è stato presentato l’attaccante rossonero e il dirigente ha ricordato anche l’ultima sconfitta con l’Atalanta

In occasione della presentazione di Zlatan Ibrahimovic ha parlato anche Zvonimir Boban, dirigente del Milan: “Siamo orgogliosi di riabbracciare un giocatore unico, veramente, siamo super positivi per quel che riguarda l’effetto. Sarà trasversale sulla squadra, sull’ambiente. Poi bisogna fare i risultati, è chiaro”.

BERGAMO.Vista la pressione mediatica che porta Zlatan, non vorrei che si scordasse Bergamo, un’orrenda sconfitta. Nessuno di noi si deve nascondere dietro le spalle larghissime di Zlatan. Poi bisogna essere positivi, che cambi il corso di questa stagione, che lui dia una mano a tutti”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News