Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Inter-Atalanta, scontro tra goleador

bologna-atalanta

La sfida nella sfida del sabato sera nerazzurro sarà tra il miglior attacco di Serie A e la coppia da gol più proficua del campionato

Da una parte Lukaku e Lautaro Martinez, dall’altra Ilicic e Muriel…e Gosens, Gomez e adesso anche Zapata. Sta tutta qui la differenza nella sfida di sabato sera a San Siro che L’Eco di Bergamo in edicola oggi sottolinea: i nerazzurri bergamaschi dovranno difendersi dal belga e dall’argentino, artefici della maggior parte delle reti e degli assist della loro squadra, ma i nerazzurri milanesi dovranno tenere a bada almeno cinque o sei pedine orobiche, schegge impazzite ma anche fantasisti all’occorrenza.

Sponda Inter, il belga ha segnato già 14 reti, l’argentino 9,per una somma totale di 23 gol in 18 giornate, con una media di 1,28 gol a partita. L’Atalanta di contro arriva a 1,06 con i 10 gol di Muriel e i 9 di Ilicic, ovvero 19 gol in 18 partite. Questo però solo perché finora Zapata è rimasto solo a quota 6, fermo per tre mesi, ma adesso è rientrato. E il capitano Gomez col nuovo goleador Gosens stanno facendo faville, oltre che presenza fissa nelle ultime marcature. Ergo, la difesa bergamasca dovrà guardarsi da Lukaku e Martinez, mentre gli uomini di Conte hanno molte più incognite contro 11 giocatori che costruiscono una rete da squadra muovendosi insieme verso l’area piccola.

L’attacco dell’Atalanta inoltre, con 48 reti all’attivo, è il migliore della Serie A, l’Inter però è terza a quota 39 ma soprattutto è prima nel campionato con sole 15 reti subite, due in meno di Lazio e Juventus. L’Atalanta invece, sebbene nelle ultime gare abbia mantenuto la porta inviolata, ha la settima difesa di A e ha subìto 25 reti, anche più di Verona e Milan. Il segreto sarà quindi spingersi a tutta verso l’attacco confondendo i padroni di casa e allo stesso tempo prestando mille occhi tra centrocampo e difesa sul belga e l’argentino.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News