Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Campionato Primavera: Atalanta e Torino non si fanno male

cambiaghi

A Zingonia finisce a reti inviatale il match tra nerazzurri e granata. La Dea protesta per un rigore non concesso

Finisce a reti inviolate il match tra Atalanta e Torino, valido come 15esimo turno del Campionato Primavera 1. Pronti via ed è subito Atalanta. Al 7′ ci prova Traore, ma Lewis è attento. I granata si affidano a Gonella , ma è decisamente più pericolosa la conclusione di Brogni che, al 19′, sfiora la traversa col mancino. Al 25′ tentativo di Colley su assist di Ghislandi, palla alta. Greco prova a dare respinto al Torino ma con scarso esito perché nel finale sono ancora i padroni di casa a farsi notare

La ripresa si apre con un episodio dubbio: al 6′ Celesia tocca con un braccio, per tutti è rigore ma non per il signore Zufferli di Udine. Scapato il pericolo i granata ci provano con Ghazoini ma il tiro è debole. Singo, il migliore nell’undici ospite, si oppone al 34′ all’incornata di Guth e poco dopo tocca a Lewis salvare su Italeng. A meno tre dalla fine guizzo di Traore che spaventa ma non castiga il Torino. A Zingonia è 0-0.

Il Tabellino
Atalanta – Torino 0-0
ATALANTA (4-3-3): Ndiaye; Ghislandi (32′ st Bergonzi), Milani, Guth, Brogni(32′ st Ruggeri); Gyabuaa (26′ st Italeng), Panada, Finardi (13′ st Cortinovis); Traore, Colley, Cambiaghi. A disp.: Nozza Bielli, Gelmi, Cittadini, Ghisleni, Signori, Kobacki. All.: Brambillaì.
TORINO (3-5-2): Lewis; Singo, Marcos Lopez, Celesia (23′ st Enrici); Ghazoini, Munari, Sandri (40′ st Rotella), Greco, Kouadio (23′ st Ricossa); Gonella (40′ st Kone), Ibrahimi (34′ st Garetto). A disp.: Trombini, Pirola, Siniega, Bongiovanni, Moreo. All.: Marco Sesia 6.
Arbitro: Zufferli di Udine 5 ,5 Massara e Pedone di Reggio Calabria).
Note: ammoniti Singo, Sandri per gioco scorretto. Corner: 11-4. Recupero 1′ pt e 4′ st.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News