Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Dea, KO inaspettato. Quali i motivi della sconfitta con la Spal? DITE LA VOSTRA

Dea, KO inaspettato. Quali i motivi della sconfitta con la Spal? DITE LA VOSTRA

Atalanta sconfitta in modo inaspettato nel Monday Night, da quella Spal che era ultima in classifica prima della sfida del Gewiss Stadium. Quali i motivi?

La domanda che vi facciamo oggi è semplice. Quali sono i motivi principali della sconfitta, secondo voi?

Sfortuna? Poca lucidità sotto porta? Calo di condizione fisica?

Il nostro muro del tifoso è a vostra disposizione!

Diteci la vostra con un commento a questo post!

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mancava un esterno .!!!… Gomez nn doveva giocare nn stava bene … comunque anche senza giocare come sappiamo potevamo anche vincere .. stiamo sbagliando troppi gol

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Semplice..Gasperini ha sbagliato la formazione e i cambi..può succedere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È cambiato qualcosa nella preparazione e di molto anche

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Erano mentalmente sicuri di vincere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sarà dura questo mese fino alla champions…Torino.riposa due giornate in più.. noi dobbiamo recuperare Zapata e caldara…dalla forma opaca ancora…questo periodo sarà dura..con la SPAL loro correvano come facciamo noi di solito…ma fa nulla la Dea resta sempre unica

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Quando tocchi certi equilibri, il giocattolo si rompe e l’avversario triplica le proprie energie. E’ cosi- in tutti gli sport…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le squadre che sembrano più deboli , sono le più rognose …..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stanchezza, alcuni giocatori fuori ruolo,un po’ troppo leziosi e secondo me dopo il gol di Ilicic pensavamo fosse una passeggiata, capita,ora rimbocchiamoci le maniche e testa al Toro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Troppe palle perse, troppo fraseggio senza riuscire a perforare la difesa, come fa puntualmente il Papu per intenderci. Zapata ancora in rodaggio, mentre ilicic sempre decisivo. Soffriamo quando la difesa è alta e non ci fanno respirare nelle ripartenze.
Comunque, forza ragazzi. Forza Dea. Gasp grande lavoro psicofisico.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non si può fare un campionato più coppa con tre esterni gasp

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Formazione sciagurata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Gasperini non ne ha imbroccata una ieri sera.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Djmisiti alto nel secondo tempo cambio sciagurato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

È lo scotto da pagare quando si è troppo sicuri di sé.. Quante grandi squadre sono scivolate su partite date x scontate…. Bisogna ripartire con umiltà… Forza ragazzi!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che giramento di balle però io amo la Dea è impossibile non amarla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Il Gasp li ha spremuti fino all’osso e siccome dobbiamo arrivare carichissimi agli ottavi adesso si abbassano i giri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Presunzione e poca testa

Alfonso
Alfonso
1 anno fa

Condizione fisica

Giuseppe Torri
Giuseppe Torri
1 anno fa

La mancanza di un esterno ha sconvolto gli assetti della squadra.Lo spostamento di De Ron a dx ha scombussolato un centrocampo con un Gomez che causa problemi fisici camminava

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non si può andare sempre a mille. ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Perché non a giocato Masiello?

roberto
roberto
1 anno fa

Non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco( nn si ‘e’ visto) , giropalla scarso e lento con continua ricerca di profondità’ su Zapata che e’ lontanissimo dalla forma migliore. Muriel improponibile ma lo si sapeva…. poi mettiamoci anche il papu nn in forma. Ecco spiegata la sconfitta.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Hanno bisogno di rifiatare può capitare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma non può essere solo un calo fisico iniziavo a pensare che non erano umani cmq si riparte da sabato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre grandi
Avanti cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Primo tempo lezioso e secondo confusionario… ma cio nonostante si poteva portare a casa lo stesso..a noi la fortuna non gira mai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci siamo abituati un po’ troppo bene cmq può capitare!!! ora Rifarsi con il Torino vale doppio la vittoria è la squadra più difficile per noi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Una serie di partite giocate sottotono….un organico troppo ristretto….ci vogliono più cambi e più turnover…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forza ragazzi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Svogliata e troppo sicura di se , prima della gara avevo questo sentore, le squadre che devono far punti con noi li fanno sempre , meditate gente meditate…comunque non è successo nulla di irreparabile…

Atalantino
Atalantino
1 anno fa

la squadra non correva… o sono cotti (spero di no) oppure i preparatori atletici stanno effettuando un richiamo di preparazione che ha appesantito i giocatori… altre spiegazioni non ne vedo, anche a firenze non correvano… occhio che se giochiamo così a Torino perdiamo di sicuro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

la squadra è in calo da Firenze, ma se laggiù c’è stata l’attenuante delle assenze, ieri questa non c’era. Col senno di poi ieri doveva partire titolare Malinovsky e stare fuori il Papu.. ma col senno di poi siamo bravi tutti. a Dx non doveva giocare nessuno di quelli che hanno giocato; abbiamo fatto diventare forte anche Reca opponendogli giocatori lenti, spaesati e fuori ruolo, forse il più adatto era Toloi mettendo Djimsiti in mezzo. Caldara non pare ancora prontissimo e sul primo gol, mentre Petagna imbustava, Mattia rientrava al trotto dalla metà campo… completamente fuori posizione. Palomino grande temperamento… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si vince e si perde … finché non ci metteranno sotto cosa che finora non è mai successa…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Capita una serata no . Comunque ragazzi FORZA !!!!!! Uniti allenatevi a sbagliare meno per far Goal !!!!! Un Abbraccio a tutti ???????

Ezio
Ezio
1 anno fa

Momento di pausa fisica e mentale x poi ripartire ……alla grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sono uomini non robot, capita a chiunque di avere cali di forma. Siamo quinti in classifica davanti a Napoli, Milan e altre di cosa ci lamentiamo ?

Altro da Il muro del Tifoso