Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Barrow: “Con Gasp mi sono lasciato bene. Mi ha detto che a Bologna…”

serie a

L’ex attaccante della Dea è stato presentato ufficialmente questa mattina dalla società felsinea e ha parlato di Atalanta e Gasperini

Tempo di presentazione oggi per il neo acquisto rossoblù, Musa Barrow. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni alla stampa: “Perchè il Bologna? Volevo giocare con più continuità e penso che qui potrò trovare spazio. Il ruolo in campo per me non importa. Posso giocare esterno o seconda punta ma in generale in attacco posso ricoprire qualsiasi ruolo. Come mi sono lasciato con l’Atalanta? Con Gasperini bene, era contento con me e mi ha detto che a Bologna posso fare bene. Mihajlovic mi sta chiedendo di aiutare di più la squadra, devo imparare a farlo”.

INFANZIA. “Da piccolo giocavo per strada con i miei amici e tutto era ovviamente diverso. Poi nel 2016 sono arrivato in Italia e ho aspettato di poter avere la mia chance”.

IBANEZ. “Ci ho parlato l’ultima volta a Bergamo e mi disse che il Bologna lo cercava. Io gli ho detto che sarei arrivato in rossoblù mentre lui ancora non sapeva niente. Qui conosco già Orsolini e sono felice”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News