Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ilicic: “Voglio fare belle cose con l’Atalanta”

Ilicic

Pensa solo all’Atalanta il numero 72 nerazzurro e a quella rete da 10 e Lode che ha ricevuto gli applausi di tutta Italia

Non può che partire da qui Josip Ilicic, da quel quarto gol da copertina che si è inventato dalla mediana: “Il gol del 4-0? Ho visto che loro erano mal posizionati e la prima idea è stata di calciare in porta. Succedono questi colpi ed è per questo che è bello il calcio”, dichiara lo sloveno ai microfoni di Dazn.

LEGATI.Dopo il 4-0 tutta la squadra ha esultato, sono gesti che fanno capire quanto siamo legati. Ma tutti: la nostra squadra e la nostra città. Quest’anno stavamo già vincendo qualche partita nel primo tempo e con la Spal non siamo riusciti a portarla a casa. Dobbiamo chiuderle le partite, non si può sempre vincere 7-0 come oggi ma anche 1-0″.

SOLO DEA.Contro la Spal si è visto che non eravamo al top ma succede. Il campionato è lungo, gli obiettivi sono alti. Dove posso arrivare non lo so. Le cifre non le guardo, voglio fare belle cose con questa società”.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News