Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Il muro del Tifoso

Il muro del tifoso: altri punti “persi” in casa, per quale motivo?

Dopo la sconfitta subita con la Spal altri due punti “persi” contro una squadra meno importante

L’Atalanta aggancia la Roma al quarto posto ed è pure avanti ai giallorossi per via della miglior differenza reti nei confronti della formazione capitolina. Il pareggio di ieri contro il Genoa porta però in dote un po’ di amarezza, soprattutto per via del fatto che si tratta della seconda partita “bucata” di fila in casa contro avversarie non particolarmente temibili sulla carta.

A voi tifosi nerazzurri chiediamo quali motivazioni vedete alla base degli ultimi due passaggi a vuoto in casa, che comunque non tolgono nulla all’ottima stagione finora disputata da Gomez e compagni.

 

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Il muro del Tifoso