Resta in contatto

Il muro del Tifoso

Il muro del tifoso: altri punti “persi” in casa, per quale motivo?

Dopo la sconfitta subita con la Spal altri due punti “persi” contro una squadra meno importante

L’Atalanta aggancia la Roma al quarto posto ed è pure avanti ai giallorossi per via della miglior differenza reti nei confronti della formazione capitolina. Il pareggio di ieri contro il Genoa porta però in dote un po’ di amarezza, soprattutto per via del fatto che si tratta della seconda partita “bucata” di fila in casa contro avversarie non particolarmente temibili sulla carta.

A voi tifosi nerazzurri chiediamo quali motivazioni vedete alla base degli ultimi due passaggi a vuoto in casa, che comunque non tolgono nulla all’ottima stagione finora disputata da Gomez e compagni.

 

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Paolog
Paolog
1 anno fa

Qua do non si riesco a sfondare con il solito Giacomo, margari per l’aggressivita’ dell’avversario, bisogna an he provare a far giraffe la palla, fare uscire Gil altri e sorprenderli in mood diverso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Avanti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Prima una sconfitta in coppa a Firenze, la successiva altra sconfitta in casa con la Spal poi la reazione contro l’udinese e il mister: speriamo che la reazione duri! Poi in casa contro il Genoa pareggio un po’ sofferto. Tutto questo inizia con la notizia della cessione di Masiello. Sarà un caso oppure una destabilizzazione psicologica dello spogliatoio un incupimento emotivo? ???? ragazzi!? Masiello. Grazie infinite per tutto quello che hai fatto in campo e fuori.Tantissimi auguri per la tua nuova avventura!?????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tattica pre champions e finale campionato: dobbiamo avere fiducia nel Gasp e nel gruppo!! ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Correggo : una sconfitta e un pareggio nelle ultime 2 partite in casa con squadre di bassa classifica. Un cammino non da Champions.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dea ” bipolare”?? Alterna partite fantastiche con altre veramente discutibili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con la SPAL formazione sbagliata e col Genoa due gol assurdamente regalati.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

??ATTENZIONE sciarpe e adesivi ??

CIAO,COMPRO SCIARPE E ADESIVI DELL ATALANTA ,MA ANCHE DI ALTRE SQUADRE POTREBBERO INTERESSARMI CONTATTATEMI IN PRIVATO, GRAZIE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Diamo anche merito al Genoa che ieri ha fatto una grande partita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Capita….non sempre possiamo vincere….cmq MIGLIORI SIAMO????

Giancarlo
Giancarlo
1 anno fa

Prese sottogamba poi diventa difficile recuperare anche per il nervosismo che si crea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma dove scappano! Possiamo giocarci come il gatto fa col topo. La metà è gia nostra e lo sanno pure quelli che oggi ci stanno sopra . Quindi normale amministrazione . Serve sempre umiltà e senza pressioni. In Champions ci siamo già!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Nella vittoria e nella sconfitta in salute e in malattia in ricchezza e in povertà…. sempre e solo forza Dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La difesa è imbarazzante

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre forza dea?? tutti euforici per Torino, oggi più nessuno? La DEA la ami sempre e ricordiamoci che siamo quarti non è poco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Siamo quarti il resto avanza ogni partita una storia ?????forza dea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Qualcuno comincia a essere cotto la cura gasp è esaltante ma logora…comunque lui e la società hanno voluto la coperta corta quindi normale avere alti e bassi..specie in casa dove tutti si chiudono e hai meno spazi. E mercato molto povero.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Mi hanno rotto le palle quei pseudo tifosi che al primo errore cominciano a dire che i giocatori sono imbecilli cretini incapaci fanno schifo per il bene della dea state a casa che è meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Formazioni iniziali da rivedere, poi con i cambi per correggere l assetto in campo,
ma ormai la frittata è fatta…… Comunque sono sempre più convinto che barrow non andava venduto, era lui il cambio ideale in attacco per sostituire Zapata.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Zapata inconsistente?quale partita hai visto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Zapata,Muriel e Malinovskyi inconsistenti !
Tutto grava su Gomez,Ilicic e Gosens….non è giusto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Purtroppo hanno regalato 2 gool e mancato almeno 3 ma è sempre la nostra grande Dea ci si diverte sempre. ????❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

La difesa fa ridere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Per ieri la data.
2/02/2020
2-2
Tutto calcolato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

la squadra ci ha abituato spesso a questi passaggi a vuoto salvo poi fare delle grandi gare in trasferta su campi difficilissimi. Sembra quasi che in casa passi il messaggio che la partita sia una formalità ed invece l’Atalanta per vincere deve sempre fare l’Atalanta con ritmi alti, semplicità, gioco corale e colpi vincenti dei nostri tenori. Ieri in fondo i tre davanti hanno pure creato, ma dietro abbiamo fatto acqua spesso. Insistere con Malinovsky punta non riesco proprio a capirlo e ieri al posto di Duvan (che non avrei mai tolto avrei messo Muriel). Il fatto di non avere… Leggi il resto »

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da Il muro del Tifoso