Resta in contatto

Approfondimenti

Chicco Pisani, sono 23 anni che ci manchi

chicco pisani

La notte del 12 febbraio 1997 avvenne il tragico incidente che portò via il calciatore dell’Atalanta e la compagna Alessandra Midali

Oggi sono 23 anni esatti che il destino ci ha portato via Federico Pisani e la sua fidanzata Alessandra Midali. Dopo una serata trascorsa con amici (salvatisi miracolosamente) al casinò di Campione d’Italia, il giovane calciatore atalantino stava facendo rientro a casa quando la sua auto ha sbattuto contro contro il pilone di un cavalcavia alle porte di Milano. A nulla sono valsi i tentativi di salvar loro le vite: Pisani e la compagna sono deceduti durante il trasporto in ospedale.

“Chicco”, così soprannominato, era uno dei tanti prodotti del vivaio dell’Atalanta che pian piano si stava guadagnando spazio in prima squadra. Il debutto nella massima serie arrivò quando aveva soli 17 anni grazie alla fiducia ripostagli da Giorgi, poi, dopo 16 presenze e 1 gol, andò in prestito al Monza per farsi le ossa e trovare maggiore continuità. In cadetteria raccolse 21 gettoni e 2 reti, poi fece ritorno alla casa madre collezionando altre 48 presenze condite da 5 reti. Prima della tragica fine.

La notizia sconvolse tutto l’ambiente atalantino. Dall’allora presidente Ivan Ruggeri, al direttore generale Giacomo Randazzo, sino ad arrivare al tecnico Emiliano Mondonico, il quale comunicò la triste notizia alla squadra che rimase incredula, e al capitano di quell’Atalanta, Daniele Fortunato. Pisani, un ragazzo come tanti, vede la sua vita interrompersi a soli 22 anni. A lui l’intitolazione della Curva Nord, cuore del tifo atalantino, e il ritiro della maglia numero 14.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Luigi
Ospite
Luigi

Giacomo Randazzo, non Ernesto

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ci saranno come sempre anche loro in mezzo a noi mercoledì..non li vediamo ma sono con noi..ciao emiliano ciao chicco ...."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Ero un ragazzino abbonato ero a Genova allo spareggio e Gusto era il mio idolo giocate fantastiche e pazzie Gusto era così prendere o..."
glenn peter stromberg

Glenn Peter Stromberg

Ultimo commento: "Grandissimo atleta, il migliore atleta che ha fatto sognare noi ATALANTINI, Ciao GLEN."

Marino Magrin

Ultimo commento: "Lasciamo perdere Doni che le ha combinate troppo grosse, Magrin grande come doti tecniche e umane"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Un grande ed indimenticabile! In campo bravo, infaticabile, generoso e soprattutto un gentleman!!"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti