Resta in contatto

Approfondimenti

Vittoria meritata e senza rischiare granchè, un’altra serata da 10 per la Dea

3 punti importantissimi, che dimostrano la grande forza della squadra in un momento campale

Vittoria importantissima quella maturata ieri sera al Gewiss Stadium ai danni della Roma, battuta in rimonta e con grande freddezza di nervi dalla propria diretta concorrente al quarto posto. Il gol subito prima dell’intervallo avrebbe infatti potuto abbattere un elefante, complice soprattutto il fatto che era arrivato dopo un primo tempo senza occasioni giallorosse, ma non i ragazzi di Gasperini.

L’Atalanta ha infatti mostrato la maturità tipica delle grandi squadre, denotando anche la capacità di non soffrire particolarmente nel finale, quando avrebbe dovuto (almeno sulla carta) materializzarsi l’assalto all’arma bianca di Dzeko e compagni. Gli ultimi 20′ non hanno magari visto il pallino del gioco in mano alla Dea, vista anche la mancanza di un riferimento in grado di proteggere palla e far salire la squadra dopo l’uscita di Duvan Zapata. Poco male, visto che l’assedio finale dei capitolini è stato molto poco efficace dalle parti di Gollini.

Una serata da 10 e lode, una delle tante a cui la squadra ha ormai abituato Bergamo e i suoi tifosi, se non altro per il peso specifico altissimo di questo risultato, che consente anche il vantaggio in termini di scontri diretti. Un aspetto tutt’altro che secondario, se consideriamo che le altre avversarie sembrano essere abbastanza distanti dalla zona-Champions.

Ora la testa va ovviamente allo storico appuntamento di mercoledì, con il Valencia che ieri ha messo in mostra una buonissima prova contro l’Atletico Madrid, seppur evidenziando le solite fragilità difensive. L’Atalanta ha forse il vento più in poppa rispetto al Che in questo momento, motivo in più per credere in un’impresa storica. Perchè questi ragazzi, ormai, di limiti se ne pongono ben pochi….

 

4 Commenti

4
Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

💯💯💯💯💯💯🖤💙🖤💙

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Vai Dea e asfalta il Valencia

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Magica! 💙🖤

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Grande DEA

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "La semplicità😊 Ecco chi era, una persona sincera e genuina come la ns terra.... Grande Mondo😘"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Quando non pensava alla gnocca era paragonabile a Rivera."
glenn peter stromberg

Glenn Peter Stromberg

Ultimo commento: "## UN CAPITANO... C'E' SOLO UN CAPITANO!!! ..."
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Title

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti