Resta in contatto

News

Kondogbia: “Il nome Atalanta non dice tanto, ma è avversaria complicata”

Il centrocampista franco-centrafricano parla alla Gazzetta della sfida di domani

Geoffry Kondogbia a San Siro ci ha giocato per un paio di stagioni, senza lasciare ricordi incredibili a dire il vero. Per lui si tratterà, ad ogni modo, di un ritorno in quello che fu il suo stadio per parecchie gare tra il 2015 e il 2017, quando poi decise di accettare l’offerta del Valencia.

Alla Gazzetta dello Sport il centrocampista franco-centrafricano ha affidato le sue impressioni in vista della gara di domani.

PERCENTUALI “Le percentuali tra noi e l’Atalanta sono cinquanta e cinquanta circa. E’ vero che magari noi abbiamo più esperienza in Champions League, però loro hanno la libertà offerta dal non avermi mai partecipato e di voler arrivare lontano. L’ho vissuto col Monaco, eravamo giovani, inesperti e senza nulla da perdere.

SORPRESA “Chi passa può essere la sorpresa, e ultimamente ce n’è sempre stata una: l’Ajax, il Monaco, il Tottenham. Bisogna crederci, perchè questa sfida è aperta”.

ASSENZE DIFENSIVE Garay e Paulista sono due che ci danno tantissimo a livello difensivo ma Diakhaby e Mangaka sono forti e non importa se hanno giocato meno, Mangala è un super professionista: o arriva prima o si ferma dopo l’allenamento per fare qualcosa in più visto che non gioca tanto.”

ATALANTA “Abbiamo piena fiducia anche se siamo coscienti del valore dell’Atalanta, una squadra che sta facendo benissimo e che ha il miglior attacco della Serie A. Magari il nome Atalanta qui a Valencia non dice tanto ma ci sono io a ricordare ai compagni che è un avversario complicato”. 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Avete capito bene !!! …🖤💙

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News