Resta in contatto

News

In Champions gli incassi volano, la Dea può arrivare a 65 milioni

Tra la quarta market, la quota partecipazione, gli incassi allo stadio, i premi e i piazzamenti la Dea sta formando un bel gruzzoletto, destinato a salire in caso di qualificazione

Non è solo per i guadagni che derivano dal mercato, in cui si è dimostrato davvero abile e lungimirante, che patron Percassi ha di che sorridere con la sua Atalanta. Gli incassi derivanti dalla Champions infatti fanno gola a tutte le Big e l’Atalanta si sta arricchendo di partita in partita. Secondo un’analisi de L’Eco di Bergamo, la Dea ha già guadagnato almeno 51 milioni di euro, gare col Valencia escluse, dalla sua partecipazione a questa storica Champions League. La quota partecipazione Champions infatti è di 15, 250 milioni di euro, a cui si aggiungono i 6,3 milioni grazie alle due vittorie e al pareggio col City ottenute nella fase a gironi. Con l’impresa dell’approdo centrato agli ottavi, gli incassi sono saliti con altri 9, 5 milioni di euro.

TOTALE 65 MILIONI. Bassa ovviamente la quota del coefficiente decennale Uefa- ‘solo’ 3,324 milioni- mentre ipotizzando lo scenario peggiore, alla voce market pool la Dea otterrà minimo 5 milioni di euro per il piazzamento in Serie A e altrettanti per numero gare giocate fino agli ottavi. Infine, per quanto riguarda gli incassi di San Siro, sono 4, 281 milioni per le tre partite del girone e 2,350 milioni per la sola gara di andata di domani sera. Se poi l’Atalanta dovesse passare ai quarti di finale, riceverebbe un premio pari a 10 milioni e mezzo di euro, con altri 2 milioni e mezzo per gli incassi allo stadio e un milione per la quota del market pool: l’obiettivo è dunque 65 milioni.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe 67 rosanero
Giuseppe 67 rosanero
3 mesi fa

Scrivo da Palermo, vedere giocare questa squadra è veramente un piacere,tanti sinceri complimenti è auguri di continuare sempre così. 👏👏👏👏👏👏👏👏❣️

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News