Resta in contatto

Presenti! Ecco i tifosi ‘emigrati’ della Dea

Il muro del Tifoso

Presenti! Ecco i tifosi ‘emigrati’ della Dea

In tantissimi ci avete riposto da ogni parte del mondo, voi emigrati con la Dea nel cuore che avete risposto ‘Presente!’ alla chiamata nerazzurra

Salutiamo i nostri tanti tifosi che dall’estero ci seguono e ci hanno raccontato le loro storie nerazzurre. Ci riferiamo a Giuseppe Di Marco, nato a Bergamo ma residente da parecchi anni in Sicilia, che ci scrive: “Sempre con la Dea nel cuore e, dopo aver scoperto qui nell’isola l’esistenza di altri atalantini, abbiamo fondato il gruppo Sicilia Atalantina, grazie al quale andiamo all’Atalanta quando possiamo, portando sempre il nostro stendardo e le nostre sciarpe in Curva Nord o nel settore ospiti se si gioca fuori casa”. Complimenti a loro così come a Lorenzo, nato in Belgio ma che viene spesso al Gewiss Stadium a vedere una partita della sua Atalanta e ha già in programma di esserci il 7 marzo contro la Lazio.

ANCHE DALLA SPAGNA. Insieme a loro c’è Marco Ghiglia, di origini piemontesi e che vive a Mondovì: “Tifo la Dea dal 1993 e seguo sempre la bella amata Dea”. Alberto El Bianchi invece ci confida che dalle Canarie l’Atalanta è seguitissima da diversi bergamaschi che si sono trasferiti al caldo. Anche uno spagnolo tifa Atalanta dall’estero: si tratta di Juan Nieto Llera, che dopo essere stato a Bergamo 7 anni fa si è letteralmente innamorato della Dea e della città ed è diventato atalantino e bergamasco dal cuore: “Alla fine saro a San Siro per vedere una partita dell’Atalanta, per me, un sogno che alla fine vivrò”.

BRANO DEDICATO- A voi e a tutte le altre decine di tifosi ‘emigrati’ con la Dea nel cuore che ci avete risposto da Rimini a Brindisi e Foggia, dedichiamo questo brano: L’emigrato – continental breakfast, realizzato dall’Associazione Io Sono Una Persona Perbene.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
manaud
manaud
1 anno fa

Sono di Francia. Vorrebe essere in vostro gruppo. Scusate le mio italiano.

AlèDea
AlèDea
1 anno fa

Magica Dea, sei spettacolare!

Sottocorna massimiliano
Sottocorna massimiliano
1 anno fa

Sono un tifoso della dea da 55 anni mio padre mi porto allo stadio che ancora la nord non c’era io c’era a Bologna negli spareggi con il Bari 1970 c’erO neglli spareggi con il Cagliari a Genova C’ero in serie , B , C, A e ora mi godo il nostro momento magico sempre a fianco della dea , sempre e dovunque . Massimiliano Sottocorna da Treviso ????

francesco
francesco
1 anno fa

Sono di Varese e amo la DEA da una quarantina di anni ( ne ho 66) Quando riesco vado all’Atalanta. a S.Siro ci saro’!

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Ho avuto il piacere di averlo avuto prima come compagno poi come mister a fine carriera nell'OLBIA serie C. Che dire li capì fino in fondo il..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Io ragazzino delle giovanili ..lui già capitano della prima squadra...ma due matti da legare...bei tempi!!!"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Incontrato casualmente il giorno di Atalanta Shakhtar Donestsk (era il 1 ottobre 2019) stavo nei paraggi di casa mia e stavo per dirigermi verso..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Era tifoso Viola"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Io ho la sua maglia. È stato un esempio per tutti, ama la nostra ATALANTA e per questo merita tutto il nostro affetto. Grande Gianpaolo....."

Altro da Il muro del Tifoso