Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Bonacina: “Io come De Roon? Altra categoria…”

bonacina

Il centrocampista delle cavalcate nelle coppe europee anni ottanta-novanta si schermisce di fronte al paragone: “L’Atalanta di oggi è di un’altra categoria, io mai a questi livelli”

“La passione e l’entusiasmo sono gli stessi di quando noi facevamo la Coppa delle Coppe o la Coppa Uefa trenta e più anni fa, ma l’Atalanta di oggi è di un’altra categoria: si migliora sempre, di anno in anno, trovando gli automatismi e giocando in modo spettacolare”. Valter Bonacina, interpellato da L’Eco di Bergamo, nel paragone tra un passato di cui ha fatto parte e un presente inimmaginabile, nega di essere stato un Marten de Roon ante litteram: “Lui e Freuler in mezzo lavorano per tutti, ma io non sono mai stato a questi livelli”.

DE ROON E BONACINA. “Non potrei mai giocare in questa Atalanta, sono due epoche e due squadre diverse – rimarca il popolare ‘Cina’, ex tecnico della Primavera -. La compattezza del gruppo è impressionante: la qualità di Gomez e Ilicic, gli esterni, De Roon e Freuler che lavorano per tutti: una squadra completa che gioca a mille all’ora e soprattutto può giocarsela con tutti”.

BONACINA E IL VALENCIA. “In campionato la Roma è l’unica rivale per il quarto posto, mentre in Champions League il discorso col Valencia non è ancora chiuso: l’ostacolo è forte e recupererà giocatori importanti tentando di segnare nei primi minuti – il parere del mediano passato anche dalla Virescit, venduto nel 1991 alla Roma e tornato con Mondonico tra ’94 e ’98 prima di chiudere a Monza -. Sono comunque fiducioso dopo l’andata vinta nettamente, questa è una squadra in grado di segnare sempre. E l’impatto tipicamente da provinciale con una competizione simile è stato superato già nel girone”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News