Resta in contatto

Approfondimenti

Lotito e la Lazio si adeguino. La salute di tutti conta più del campionato

claudio lotito

Inopportune le parole del portavoce della Lazio Arturo Diaconale che chiede che la stagione di Serie A non si fermi ma vada avanti

Il dato di fatto è Sassuolo-Brescia, chiusa sul 3-0 per i neroverdi, ha rappresentato l’ultima gara di Serie A. Poi, come annunciato oggi dal Coni, la massima serie si fermerà almeno fino al 3 aprile, ma senza la certezza che la macchina si rimetterà in moto. Difficile stabilire per quanto tempo il coronavirus continuerà a diffondersi e, soprattutto, quante settimane saranno necessarie perché tutto torni alla normalità. La salute di ogni cittadino, e anche dei singoli calciatori (sarebbe bello ricordare ai vertici biancocelesti che anche i propri tesserati non sono immuni al virus), viene prima di tutto. Pertanto sarebbe bello (e opportuno) che tutte le società fossero d’accordo e, senza spaccature, confermassero la decisione presa oggi dal Coni, ossia quella di sospendere ogni attività fino al 3 di aprile.

LOTITO CONTRO TUTTI. Sappiamo già che però quest’ultimo punto è un’utopia. Il post odierno di Arturo Diaconale, portavoce della Lazio, fa da preludio alla bagarre prevista per domani: “[…] Dall’altro la consapevolezza che non sarà facile imbrogliare il presidente Claudio Lotito da parte di ministri demagoghi e dirigenti irresponsabili che non capiscono come fermare il campionato significherebbe far saltare tutti i diritti televisivi e condannare al fallimento la gran parte delle società calcistiche italiane!”. Parole chiare atte ad evidenziare ancora una volta l’attaccamento di Lotito al denaro, dimenticandosi della salute di tutti, calciatori compresi. Speriamo che la notte porti consiglio. Anzi, fortunatamente non sarà più necessario tutto ciò: il Governo ha decretato la sospensione

 

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La salute va prima di tutto l’Italia deve fermarsi 15 giorni tutta!!!!!! Inutile che lavoriamo in fabbrica a 50 cm uno dall’altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Bravi così proteggete i calciatori mentre io sono obbligato ad andare in fabbrica per un misero stipendio….assurdo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

La salute di tutti chi che si giocava a porte chiuse,la salute dei calciatori? E la mia che sono obbligato ad andare a lavorare per un misero stipendi a chi ci pensa.non sono per niente d’accordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Assurdità.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Anagramma raffinato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

infatti mi sa che gravina lo ha detto a malago

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Questo è un mondo di ipocriti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

come tutti i presidenti anche se magari non lo dicono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lotito 🐷

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma giochiamo domani vero???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lotito C…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non sono d’accordo…. hanno giocato fino ad adesso, sono super monitorati…. giocano a porte chiuse, quindi rischio contagio zero…. ci/mi tolgono uno svago in questo periodo triste…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Facciamo tornare la Juve in testa e poi blocchiamo il campionato… ridicoli!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Dai Lotito vedi di andartene a cagare va

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Guardalo mi sembra un cane bastonato e arrabbiatissimo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lotito il solito verme! Prima la salute poi il resto..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Lodito nel c…!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che penoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Che bigol!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ha in mano la sanità, e distrugge gli uomini – Ma non riuscirà a distruggere l’Atalanta

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti

20
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x