Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Qui Valencia, adesso è arrivato l’esercito

Nelle ultime 24 ore, nella Comunità Valenciana i contagi sono passati da 187 a 403 casi, e il numero di morti è salito a quattro

Da un estremo all’altro, come riporta L’Eco di Bergamo: se durante la gara con l’Atalanta a porte chiuse, meno di una settimana fa, in migliaia si assembravano fuori dal Mestalla e il giorno precedente avevano fatto lo stesso lungo le strade della città per celebrare le Fallas, oggi c’è lo stop di tutte le attività e l’obbligo di rimanere a casa, con i militari a presidiare le strade.

GIORNI DIFFICILI. “Sono giorni difficili e lo saranno anche i prossimi. Dobbiamo affrontare tutti insieme un allarme sanitario globale”, ha svelato Ana Barceló, consigliera di Sanità della Comunità Valenciana. È arrivata anche la solidarietà del Levante, l’altro club cittadino, solitamente in forte competizione con i bianconeri: Questa partita la vinciamo insieme”.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News