Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rubriche

Candeline nerazzurre per…Simone Padoin

Jolly di centrocampo dell’Atalanta, oggi Simone Padoin compie trentasei anni e festeggia a casa con la moglie Valentina e i figli Andrea, Daniele e Gabriele

Quando è arrivato a Zingonia aveva appena quindici anni e ancora non sapeva che il suo futuro sarebbe cambiato proprio nella bergamasca, diventando l’idolo dei tifosi nerazzurri e strappando il pass per la Juventus. Nato trentasei anni fa a Gemona del Friuli, dopo quattro anni di esperienza a Vicenza nel 2007 fa ritorno nella patria orobica e, prima di trasferirsi a Torino nel 2012, con Luigi Delneri e Stefano Colantuono colleziona ben 161 presenze condite da 12 gol.

Nella Juve diventa un talismano perché con le sue 107 presenze in campo (e 3 reti), i bianconeri vincono 5 Scudetti di fila (2011-2016) e 3 Supercoppe Italiane (2012-13-15). Nel suo palmares, anche gli Europei Under 19 a Liechtenstein 2003 e la Coppa Italia Primavera lo stesso anno.

Oggi è un giocatore dell’Ascoli e CalcioAtalanta.it gli porge i migliori auguri di Buon Compleanno!

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Rubriche