Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Per Gollini un anno per conquistare un posto a Euro 2021

Il portiere dell’Atalanta si gioca la maglia da terzo con Cragno (Caglairi) e Perin (Genoa). La vetrina internazionale lo può aiutare

È stata un compleanno atipico quello vissuto ieri da Pierluigi Gollini che non ha potuto festeggiare come avrebbe voluto, ma ci sarà tempo per farlo. Il portiere è in quarantena come tutta l’Atalanta e chissà che non stia usando questi giorni per fissare gli obiettivi del prossimo futuro. All’orizzonte c’è un finale di stagione che, alla ripresa, si preannuncia entusiasmante, con un quarto posto in campionato da difendere e un quarto di finale di Champions League da onorare.

Gollini, però, è tra i nomi caldi anche in vista del prossimo Europeo che, come sapete, si giocherà nel 2021. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, il portiere nerazzurro ha un anno abbondante per convincere il ct della Nazionale, Roberto Mancini, a portarlo con sé. Gianluigi Donnarumma e Salvatore Sirigu sono praticamente certi di una convocazione, ma per il terzo posto da portiere è lotta aperta. In lizza ci sono proprio Gollini, ma anche il portiere del Cagliari, Alessio Cragno e quello del Genoa, Mattia Perin. Il rinvio di un anno dell’Europeo rimescolerà le carte, ma una maglia da titolare con l’Atalanta e la vetrina internazionale sono due bei jolly nei guanti del Gollo.

 

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News