Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Coronavirus – Gosens: “Vicino ai bergamaschi e a tutti gli italiani”

robin gosens

L’esterno tedesco dell’Atalanta: “I love Italia, è il paese in cui vivo e che mi ha accolto con calore”

Quando si pensa a un giocatore generoso in casa Atalanta non si può non fare riferimento a Robin Gosens. L’esterno tedesco non è l’unico, per carità, ma con quelle sgroppate a perdifiato sulla fascia sinistra, il numero 8 è il classico giocatore che quando esce dal campo ha sempre la maglia sudata, anzi sudatissima.

Il legame tra Gosens e Bergamo è fortissimo e a tutta la città non può che fare piacere il messaggio lanciato attraverso il suo profilo Instagram in questo momento in cui la città sta cercando di resistere, con le unghie e con i denti, all’emergenza coronavirus: “I love Italia, è il paese in cui vivo e che mi ha accolto con calore – si legge -. Sono vicino ai bergamaschi e a tutti gli italiani, per lottare contro questo virus“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News