Resta in contatto

News

Extra calcio, terremoto a Zagabria: ospitò la prima Atalanta di Champions

Giorni già tesi e complicati dall’allarme Coronavirus, vengono scossi dal terremoto

Da giorni in una clima di chiusura, quasi totale, per l’emergenza Coronavirus. Adesso devastata dai danni del terremoto: si tratta di Zagabria, la città che lo scorso 18 settembre battezzò l’Atalanta di Champions, con un secco 4-0 che fece capire la differenza tra il calcio italiano e quello europeo, per la Dea.

Due forti scosse di magnitudo 5,5 e 5,0 hanno fatto tremare la popolazione nelle ultime ore, con epicentro localizzato ad otto chilometri a nord del centro: le scosse sono state talmente forti, da essere state avvertite anche in Italia. Danni ingenti nel centro storico e diversi feriti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Mondo e stato e rimarrà iln.1 un fenomeno"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Era un piacere vederlo giocare poi persona umile un Bergamasco vero !!!!!"
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Uno spettacolo...."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Magrin... Insieme a Gigi De Agostini, i miri preferiti in quella juve anni '90"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "eri aFitenze quando vincemmo 1 a0 con un suo goal evl’Atalanya di allora non vinceva mai a Firenze max goduria in auto al rientro passando per la..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News