Resta in contatto

News

Albertini, che attacco a Inzaghi: “L’ignoranza sceglie sempre parole sbagliate”

Il centrocampista ex Atalanta non ha gradito le parole pronunciate a Sky dal bomber oggi allenatore del Benevento

Filippo Inzaghi aveva dichiarato a Sky Sport: Nel momento in cui tutto finirà, spero al più presto, noi vogliamo riprendere a giocare. La cosa più limpida è tornare a giocare, finire ciò che abbiamo fatto per 8 mesi, penso sia la cosa migliore per evitare equivoci e danni”.

Parole che non sono piaciute a Demetrio Albertini, che ha accusato l’ex compagno, attualmente capolista nel campionato di Serie B con 22 punti di vantaggio sul terzo posto: “L’ignoranza sceglie sempre le parole sbagliate”, si legge sulle Stories di Instagram dell’ex centrocampista.

29 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
29 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Se quanto riportato è fedele, sinceramente non capisco cosa abbia detto di così clamoroso Inzaghi per meritarsi una risposta del genere da Albertini.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Tutti vogliono finire il proprio campionato…sia di calcio sia di fabbrica sia scolastico ognuno vuole re iniziare ciò che normalmente ha intrapreso….a suo tempo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

È quello che ho scritto io già da ieri.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Albertini

Learco
Learco
2 mesi fa

Non mi sembra che abbia detto chissà che cosa.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Fosse stato a metà classifica avrebbe detto le stesse parole? Per me non ha senso parlare di calcio giocato in un momento che abbiamo i morti in casa…io resto del parere che questo campionato debba finire qui senza assegnare lo scudetto.

Andrea
Andrea
1 mese fa

Anch’io vorrei starmene a casa fino a quando mi diranno che il virus è debellato ma mi hanno detto che fra 10gg dovrò ricominciare a lavorare altrimenti non avremo soldi per pagare gli stipendi e le bollette, oltre alle tasse che prima o poi arriveranno.
La stessa cosa vale per loro e la loro professione (purtroppo non tutti loro guardagnano milioni, in B e in C c’è chi guadagna quanto un operaio qualunque!)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande Norman

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lasciamo perdere il Calcio x Adesso….la priorità e salvare la vita umana..e aiutare tutti quelli che rischiano la vita x salvare curare..e lavorano x quella degli altri..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande ALBERTINI……
Pippo pensa solo ai soldi e voler vincere un campionato……non merita di allenare più dopo certe parole,forse non ha la TV e non sa quanta gente è morta e quante famiglie soffrono.
Capitasse qualcosa ad un suo parente stretto voglio vedere se la pensa ancora così
Campionati chiusi e si riparte l’anno prossimo e PIPPO “sotterrati”…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

In un momento particolare come questo poteva evitare di dire quello che ha detto il calcio passa sotto le priorità sono altre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma ancora esiste questo Fake sito????!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pippo mia deluso vergognati vergognati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il calcio va chiuso X quest’anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

BRAVO ALBERTINI HAI RAGIONE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Albertini chi è? Venuto alla Dea a far cosa? E come si è comportato, almeno Inzaghi c’è lo ricordiamo come capocannoniere della seri A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma fatemi il piacere… Tacete che è meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quando finisce sto’ casino si ricomincia, sia luglio o agosto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma pensa non mi ricordavo Albertini con la maglia dell’Atalanta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Demetrio tutta la vita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Legittimo pensarla come Inzaghi..non ha detto nulla di male ed e’anche una brava persona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha ragione Inzaghi gli operai tornano in fabbrica i giocatori in campo e alcuni politici si spera in galera!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma Inzaghi ci è o ci fa? Che vada a…..Milano Marittima! Qui la gente muore e lui pensa alla sua promozione? È umano ma almeno in questi gg abbia la decenza di stare zitto. Parliamo di in mondo di privilegiati…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

@demetrio albertini è stato uno dei più grandi BIDONI mai apparsi in Nerazzurro. Sapeva solo buttarsi per terra appena perdeva palla e scappare al Barcellona, a Gennaio, per rinnovare in terra iberica le gesta di Coco.
Pagliaccio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Albertini…falso prete.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi dispiace ma Pippo da grande attaccante è sempre stato egoista e non pensa a quello che sta succedendo nel paese. Anche in questa occasione nel calcio tutti pensano al loro interesse di bottega semplicemente per il dio denaro. Prendete esempio dai tanti volontari che hanno donato il loro tempo il loro lavoro e anche i loro soldi agli altri senza domandarsi cosa ci perdino, in alcuni casi anche la salute. PIPPO VERGOGNATI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Albertini sta cercando una collocazione che non riesce a ritagliarsi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io sono con Albertini di calcio si può fare meno e parla uno che gli piace vedere partite questi signori possono pure stare fermi qualche soldino lo hanno guadagnato

antonio
antonio
1 mese fa

Albertini

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "

Grandissio Domnigo. Decisivo nell'Atalanta, nell'Inter, a Cagliari e in Nazionale, ma anche ai mondiali. Con più fortuna sarebbe forse anche..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News