Resta in contatto

News

Sorrentino: “Sartori ai tempi del Chievo uno dei pochi Ds vecchia maniera”

Mudryk

Ritiratosi qualche mese fa, l’ex portiere sta pensando a cosa fare nel post-carriera

Un interessante spunto relativo al mondo di operare in sede di calciomercato dalle società al giorno d’oggi lo ha regalato ieri sera Stefano Sorrentino.

L’ex portiere, tra le altre, di Chievo e Palermo ha infatti detto infatti durante una diretta Instagram che prevedeva una sorta di video-intervista con l’ex compagno Manuel Iori: “Nel calcio di oggi diventa complicato fare il Direttore Sportivo: spesso decide quasi tutto il Presidente e questo finisce per attirare l’insoddisfazione dell’allenatore. Diventa complicato lavorare con questo tipo di situazione, gli ultimi a gestire tutto sono casi come quelli di Cittadella o Sartori ai tempi del Chievo”

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News