Resta in contatto

News

Tessaro: “Primavera legata ai diritti televisivi. Punto di domanda sulla chiusura”

Il Direttore Ricerca & Sviluppo di Studio Assist & Partners, Davide Tessaro, ha fatto il suo punto della situazione sul campionato Primavera e non solo

Se la Uefa ha già fissato delle date di massima per la chiusura della stagione, la situazione è più complicata nei campionati giovanili e dilettantistici. Di seguito un estratto dell’intervista pubblicata sul sito ufficiale al Direttore Ricerca & Sviluppo di Studio Assist & Partners, Davide Tessaro.

Chiusura anticipata dei campionati giovanili. La decisione poteva essere presa anche prima?

“Credo proprio di sì. Pare che alcuni club abbiano già avvisato i propri tesserati. Resta un punto di domanda su un’eventuale chiusura anticipata del Campionato Primavera perché questo è legato ai diritti televisivi e quindi è necessario fare diverse valutazioni, come, ad esempio, fermare la stagione regolare e aspettare giugno per disputare i playoff. La cosa più importante ora è tutelare la salute di tutti. Approfitto di questo spazio per fare anche io il mio personale ringraziamento ai medici, agli infermieri e ai volontari che stanno mettendo il massimo impegno per combattere il coronavirus”.

La situazione attuale rischia di avere ripercussioni su molti club professionistici, ma anche molte squadre di Serie D vedono compromesso il loro futuro…

“Le squadre di Serie C rischiano di avere grossi problemi e questi si ripercuoteranno a cascata sulle leghe minori perché, a differenza dei professionisti, in Serie D non si producono utili e gli imprenditori proprietari di aziende penseranno prima a risollevare la sorti di queste. Io penso che anche gli sponsor vorranno spendere meno. Chiudere qui la stagione sarebbe brutto per quelle società come Lucchese e Foggia che si stanno giocando la promozione. Penso che sia giusto promuovere le prime classificate dei vari gironi e la migliore seconda”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News