Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

La verità di Alemao: “Sacchi mente su quanto accaduto a Bergamo”

A distanza di tanti anni, si parla ancora di quell’Atalanta-Napoli (decisa a tavolina) e la monetina che colpì il calciatore partenopeo

“Napoli primo pure se fosse stato confermato lo 0-0 di Bergamo. E’ scritto nella storia. Dove c’è però anche altro da andare a leggere: Per esempio che quell’episodio, aritmeticamente, è ininfluente, perché seppure non ci avessero assegnato la vittoria a tavolino come avvenne, noi saremmo stati Campioni d’Italia con un punto di vantaggio sul Milan“, Ricardo Alemao ne è convinto.

E rincara la dose: “Sacchi dice che quasi mi scusai, dopo tempo? E’ una colossale bugia e ho il dovere di smentire Sacchi. Non avevo nulla da farmi perdonare, perché io non ho alterato la realtà: il dolore alla testa l’ho avvertito io, il taglio l’ho subito io […] Confesso che pensavo di essere al cospetto di una persona più intelligente. E mi rattrista che non sia così”

Ai microfoni di ‘TuttoSport’, poi, ricorda la madre recentemente scomparsa: “Ancora non so perché sia morta. Nessuno ci ha detto niente, è andata via in tre giorni: la tosse è diventata polmonite […] Vorrei capire, che qualcuno mi dicesse cosa me l’abbia portata via, se il Covid19 o soltanto il destino…”.

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News