Resta in contatto

Approfondimenti

Il calcio cerca di ripartire, ma resta il nodo della quarantena

gravina

In caso di positività all’interno della squadra resta il problema legato alla quarantena

Il calcio spera di poter presto tornare alla normalità nel corso delle prossime settimane, con il calo dei contagi in Italia che tutto il movimento spera possa contribuire alla ripresa dello sport più popolare del Paese. Il Consiglio Federale svolto quest’oggi (LEGGI QUA) ha addirittura aperto alla disputa delle gare che mancavano a chiudere la stagione nel campionato di Serie C, che invece aveva votato per lo stop totale lo scorso 7 Maggio.

Un nodo, però, al momento resta parecchio spinoso: la quarantena a cui qualsiasi gruppo-squadra sarebbe costretto nel caso in cui un tesserato (anche facente parte dello staff tecnico o medico) dovesse risultare positivo al Covid-19. Nelle prossime settimane, però, la posizione del Comitato tecnico scientifico e del Governo in merito potrebbe ammorbidirsi…

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Si deve vergognare !!! Non è degno neanche di nominare il nome del Mondo ...assurdo insultare Gasperini , veda di seguire qualche altra squadra ."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Uno dei maestri del calcio italiano"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "grande Domingo, mi ricordo un'Atalanta Inter 5a0 con tua doppietta a Cometti , non mi arrabbiai Tu Bergamasco doc eri tutti Noi"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Prego, 1-2 : De Bernardi, Magrin e Zobbio per il Treviso : c'ero anch'io, anche a Santangelo Lodigiano ( 0-0 su un campo di patate sotto il diluvio......"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti