Resta in contatto

News

Il Portogallo si spacca sulle partite in chiaro, l’Inghilterra dice si

Amazon

Senza l’accesso agli stadi bisogna studiare un metodo per evitare assembramenti nei luoghi dove vengono trasmesse le partite, ecco perchè torna d’attualità

L’iniziativa personale del Presidente della Lega portoghese, Pedro Proença, di scrivere una lettera al Governo per caldeggiare la trasmissione in chiaro attraverso la televisione pubblica RTP delle partite di Primeira Liga non va proprio giù a diversi club – ad iniziare dal Benfica – che avrebbero addirittura parlato di far saltare la poltrona dell’ex arbitro internazionale. Se ne parla sul ‘Corriere dello Sport’ oggi in edicola.

L’attuale numero uno, nel frattempo ha convocato un’assemblea generale straordinaria per il prossimo 6 giugno, data in cui confida di potersi finalmente confrontare in un faccia a faccia presenziale con tutti i presidenti. Di mezzo, come al solito, ci vanno quei tifosi che non potranno andare allo stadio e non hanno un abbonamento alla ‘pay tv’ per vedere le partite. Intanto, in Premier League, si va verso la trasmissione ‘free’ delle gare previste al sabato pomeriggio.

IN ITALIA – Lo scontro tra il Ministro dello Sport Spadafora, la Lega Calcio e Sky è abbastanza noto. La questione delle gare ‘per tutti’ si è discussa diverse volte, e non facciamo fatica a pensare che il tema tornerà d’attualità quando ci sarà una data precisa per la ripartenza. Il precedente della Bundesliga (la versione tedesca di ‘Diretta Gol’ è stata trasmessa in chiaro) e quanto arriva dall’Inghilterra lascia intendere che si possa avere un’apertura. Ma andranno messe d’accordo tante teste.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
gianpaolo bellini

Gianpaolo Bellini

Ultimo commento: "Non e'stato un quaraqquaca come tanti giocatori al giorno d'oggi Grande"
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Magrin, l'ho conosciuto di persona e incontrato per caso un paio di volte nel 2001 al di fuori del "campo" persona seria e umile, mi ha colpito il..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Ogni sera mi addormentavo pensando la tattica e soprattutto la formazione che avrebbe mandato in campo, e devo dire che alla fine, ho imparato a..."
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News