Resta in contatto

News

Atalanta-Valencia, ci si mette anche Veretout: “Una follia a porte aperte”

Il centrocampista della Roma rincara la dose sulla “bomba biologica” Atalanta-Valencia da Le Parisien: “Il virus diffuso dalla Lombardia, così il calcio s’è fermato”, accusa Veretout

“È stata una follia permettere al pubblico di assistere ad Atalanta-Valencia di Champions League. Il Coronavirus potrebbe essersi diffuso rapidamente in Lombardia e non è un caso che Bergamo si sia ritrovata nel cuore della pandemia con tutti quei morti”. La cosiddetta “bomba biologica”, o meglio “l’acceleratore del contagio” del 19 febbraio a San Siro fa discutere a distanza di mesi. Stavolta tocca a Jordan Veretout, centrocampista della Roma, che intervistato da Le Parisien sembra suggerire che il calcio si sia dovuto fermare per le conseguenze dirette di quella partita.

VERETOUT E LA FOLLIA DEL CONTAGIO. “Far disputare quel match a porte aperte è stata una follia. Da giocatore di calcio non sono io a dover decidere per la ripresa, ma siamo tutti rimasti colpiti dai casi in serie A – il pensiero di Veretout -. Gli sportivi non sono stati risparmiati: il virus non si ferma fuori dagli spogliatoi. Ci si impegna a rispettare il distanziamento, non c’è molto altro da fare per proteggersi”.

VERETOUT E LA FOLLIA DEI PLAYOFF. “Se viene scelta la formula dei playoff e dei playout per concludere il campionato, perché no? La soluzione migliore sarebbe quella di andare fino in fondo giocando le ultime 12 giornate – la chiosa del giallorosso -. Noi della Roma pensiamo anche all’Europa League contro il Siviglia: siamo stati saggi a decidere di non andare in Spagna per l’ottavo di finale d’andata”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News