Resta in contatto

News

Vip e addetti ai lavori: “La Dea andrà ancora forte!”

ottavio bianchi

Con la ripresa ci vorrà più ‘testa’ e luciudità, l’Atalanta potrebbe risentirne con qualche acciacco, ma i suoi giocatori non si fermeranno: parola di Bianchi&Co

Il primo a dire la sua a La Gazzetta dello Sport sulla ripartenza in Serie A dell’Atalanta è Ottavio Bianchi, ex nerazzurro di casa a Bergamo che ha vissuto da vicino l’emergenza pandemica: “Momenti drammatici, il pensiero va alle persone che hanno perso dei cari, ora chissà come ripartiremo: le incognite sono parecchie..”

BIANCHI.Con la ripresa la Dea può perdere qualcosa, ma ho fiducia. So come lavorano a Zingonia, la squadra è in grado di volare ancora. Zapata incontrerà maggiori difficoltà perché ha una massa muscolare pazzesca: gli servirà del tempo”.

ROBY FACCHINETTI. “Sì, Zapata ne soffrirà maggiormente perché è il più “fisicato”. Detto ciò, la Dea non è logica e la penso come Guardiola: incontrarla è come andare dal dentista, fa sempre male. (…). I calciatori si sono allenati, ognuno sente una profonda responsabilità verso la città. Non hanno mai mollato, riprenderanno da dove hanno lasciato. La squadra è speciale, sono certo che stupirà: lo farà per il territorio che vuole tornare a sorridere. I tifosi rappresentano una carica in più”.

PAGNONCELLI. D’accordo con il cantante di ‘Rinascerò, Rinascerai’ Ferdinando Pagnoncelli, presidente di Ipsos Italia: “Lo stop permetterà di recuperare le energie. I più “grossi” suderanno, non avranno problemi De Roon, Freuler, Hateboer e Gomez, dei “motorini”. Poi dipenderà molto dal mister: dovrà essere un condottiero”.

MAURI.L’Atalanta? Non sarà facile ritrovare la forma: chi gioca con un’intensità diversa avrà, almeno inizialmente, dei vantaggi”, conclude infine Giovanni Mauri, storico preparatore atletico di Carlo Ancelotti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News