Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Antonio Ghilardi: “Questo è il momento di fare squadra”

“Servirà spirito di adattamento”: questa la previsione dell’imprenditore bergamasco, chef e ristoratore, nel periodo post Covid-19

Antonio Ghilardi, dal 2002 titolare con la moglie del ristorante Papillon srl a Torre Boldone, traccia il momento difficile che ha messo in ginocchio la bergamasca e le sue imprese. Cinquantasei anni, chef Ghilardi non si è mai tirato indietro. Purtroppo, anche per il suo ristorante, il momento è duro. Ecco cosa ci ha detto.

Ritiene le misure di contenimento pandemico adeguate? Sì/No? Cosa suggerirebbe?
“RITENGO ADEGUATE LE MISURE DI CONTENIMENTO, QUESTO PER QUANTO RIGUARDA LA RIAPERTURA DEL NOSTRO RISTORANTE, MA SUGGERIREI DI APPLICARE UNA AUTOCERTIFICAZIONE DA PARTE DEI CLIENTI PER IL CONTROLLO DELLA TEMPERATURA CHE VIENE AD ESSERE DELEGATO A NOI CHE, SINCERAMENTE, NON FACCIAMO I MEDICI”.

Come vede il suo futuro?
 “IN QUESTI MESI LA PANDEMIA DEL COVID 19 HA PORTATO IL NOSTRO PENSIERO RIVOLTO AL FUTURO AD UNA VALUTAZIONE DEL TEMPO MOLTO PROSSIMO, RAVVICINATO QUASI GIORNALIERO”.

Quali timori, quali progetti?
 “LA PAURA NEL NON SAPERE COSA ACCADRA’ E COSA AVVERRA’ NEL PROSSIMO FUTURO CI PORTA AD AGGRAPPARCI A DELLE “CERTEZZE ” MOLTO BASICHE E VICINE A NOI.
LASCIO AD ALTRI I PENSIERI ESISTENZIALI E FILOSOFICI MA FOCALIZZANDOMI SUL NOSTRO ATTUALE PRESENTE PROFESSIONALE VORREI CONCENTRARE, ANCOR MAGGIORMENTE DI QUANTO SI SIA SEMPRE FATTO, SUL CORRETTO RAPPORTO TRA PROPOSTA E ASPETTATIVA, QUALITA’ E PREZZO, RISTORATORE E CLIENTE. L’EQUILIBRIO DI QUESTI FATTORI UNITI ALLA GRANDE PASSIONE E AMORE PER QUESTA PROFESSIONE, SECONDA LA MIA PERSONALE OPINIONE, SONO LE CHIAVI PER GUARDARE AVANTI E TROVARE LE DIFFERENZE FRA PROFESSIONALITA’ E IMPROVVISAZIONE”.

Cosa direbbe ai colleghi del settore?
 “VORREI RISPONDERE CON UNA BATTUTA DEL TIPO ” GIA’ HO PROBLEMI SUL COSA DEVREMMO FAR NOI IMMAGINIAMO DI DIRE AD ALTRI COSA DOVREBBERO FARE”, MA UNA COSA MI SENTO DI PROPORRE: TROVARE UN SENSO DI UNITA’ E NON PENSARE CHE OGNUNO DEBBA CAVARSELA DA SOLO. QUESTO E’ IL MOMENTO DI FARE SQUADRA”.

La critica più forte che si sente di fare?
 “NON MI PIACE CRITICARE SOPRATTUTTO SENZA AVERE INTERLOCUTORI. CREDO NON SIA STATO ASSOLUTAMENTE FACILE AFFRONTARE QUESTA STRAORDINARIA SITUAZIONE E AVERE LE IDEE CHIARE SU COME RISOLVERE UN PROBLEMA MAI VERIFICATOSI IN PREDEDENZA, DETTO QUESTO UNA MIGLIORE, PIU’ CHIARA, SEMPLICE E SINCERA COMUNICAZIONE DA PARTE DELLE ISTITUZIONI VERSO I CITTADINI AVREBBE AIUTATO A SUPERARE LE NUMEROSE INCERTEZZE CON LE QUALI ABBIAMO VISSUTO E STIAMO VIVENDO QUESTO PERIODO”.

La speranza più luminosa?
 “CREDO CHE A SEGUITO DI QUESTA PANDEMIA, DOVE LE PIU’ POTENTI NAZIONI AL MONDO HANNO DOVUTO BLOCCARE LE POROPRIE POPOLAZIONI COSTRINGENDOLE ALL’ISOLAMENTO PER MESI, E PIU’ IN GENERALE DOPO OGNI GRANDE CATASTROFE, IL DESIDERIO PIU’ SENTITO SIA SICURAMENTE QUELLO DI LASCIARSI IL DOLORE E LE SOFFERENZE ALLE SPALLE. RITORNARE COME PRIMA SARA’ IMPOSSIBILE MA LA SPERANZA CHE SIA L’OCCASIONE PER MIGLIORARSI IO LA PORTO CON ME. PER QUANTO RIGUARDA L’ATTIVITA’ SERVIRA’ UN GRANDE SPIRITO DI ADATTAMENTO, MOLTI SACRIFICI E TANTA ENERGIA PER RIMANERE A GALLA, MA HO FIDUCIA E SPERANZA NEL FUTURO, NEL LAVORO CHE AMO, CON LA PASSIONE E LA CURIOSITA’ CHE VOGLIO CONDIVIDERE CON GLI ALTRI. QUESTO E’ IL MIO DOMANI”.

Vista la situazione, il calcio, anche con le partite a porte chiuse, deve riprendere o no?
 “SI’, IO AMO IL CALCIO E SPERO DI RIVEDERLO PRESTO”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News