Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Calciomercato

Trovato l’accordo, Tameze resta all’Atalanta

tameze

Se la Lega Serie A ancora non si è decisa sui prestiti e sulle gare da trasmettere in chiaro, la Dea ha fatto la sua mossa

Manca solo l’ufficialità del riscatto di Mario Pasalic dal Chelsea per 15 milioni, ma già ad oggi l’Atalanta ha tutta la rosa sotto contratto almeno fino al giugno 2022. Come riporta L’Eco di Bergamo infattiil club nerazzurro ieri ha trovato l’accordo con i francesi del Nizza, il club da cui Adrien Tamèze è arrivato a Zingonia a gennaio. Il prestito è stato prolungato di due mesi, con le condizioni in essere spostate dal 30 giugno al 31 agosto. Se Tamèze entro fine stagione arriverà alle 8 presenze, per la società bergamasca scatterà l’obbligo di riscatto: 6 milioni al Nizza e il centrocampista francese diventerà nerazzurro a tutti gli effetti.

LE CONDIZIONI. Questo però accadrà se da qui al 2 agosto Tamèze entrerà in campo almeno 6 volte nelle 13 gare rimanenti, altrimenti dal 1° settembre tornerà a Nizza. Tamèze – che ha già un accordo con l’Atalanta fino al 2024 – spera quindi di avere l’opportunità di partire titolare per far rifiatare i Big o di sostituirli nei cinque cambi a disposizione durante il calcio estivo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da Calciomercato