Resta in contatto

Rubriche

Penna in trasferta – Giulio Cardone (SololaLazio.it): “Ilicic fuori con la Lazio? Non credo”

ilicic

L’opinionista vicino alla formazione biancoceleste ci descrive come sta la Lazio dopo questo lungo stop forzato

Domani è il gran giorno in cui Atalanta e Lazio saranno nuovamente una contro l’altra dopo il 3-3 dell’andata all’Olimpico, ma, soprattutto per le vecchie ruggini ancora presenti dopo la finale di Coppa Italia dello scorso anno. In vista del match, come di consueto, analizziamo la situazione in casa della squadra allenata da Simone Inzaghi con il supporto di Giulio Cardone, direttore di sololalazio.it.

Come sta la Lazio dopo questi mesi di sosta?
“La Lazio è molto carica, ha voglia di giocarsi le proprie carte per lo scudetto ma c’e preoccupazione per gli infortuni, in particolare quello di Lucas Leiva che è fondamentale per gli schemi di Simone Inzaghi”.

Ilicic in dubbio, Pasalic squalificato. Che Atalanta si aspettano a Roma?
“Si aspettano la formazione migliore, a parte lo squalificato Pasalic. Qui sono in pochi a credere che Ilicic non parteciperà ad una gara cosi importante. L’Atalanta è molto temuta per la corsa, il pressing e il potenziale offensivo”.

Non ci sarà nemmeno Gasperini… Come è stata recepita l’assenza del tecnico nerazzurro?
“Sicuramente la sua assenza in panchina si farà sentire. I laziali sono irritati con lui per le dichiarazioni rilasciate dopo le ultime due sfide. Ma allo stesso tempo nessuno nega la sua grande qualità come allenatore: ha costruito un’Atalanta fortissima”.

Come si potrebbe schierare la Lazio?
“La formazione più probabile è il 3-5-2 con Strakosha fra i pali, Patric, Acerbi e Radu dietro,  Lazzari, Milinkovic Savic, Cataldi, Luis Alberto, Jony in mediana e il tandem Correa-Immobile in attacco. Tre assenze tra i titolari: Luiz Felipe, Leiva e il lungodegente Lulic. Previste le staffette Parolo-Cataldi e Caicedo-Correa”.

Cosa si aspettano sul fronte Lazio dall’Atalanta che, ancora una volta, potrebbe estromettere la Roma dalla Champions?
“Sapete bene quanto sia intensa la rivalità cittadina qui a Roma, quindi i tifosi laziali sperano che l’Atalanta tenga lontana i giallorossi dalla zona Champions. E in questo senso c’è grande ottimismo…”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da Rubriche