Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Benassi: “Muriel? Il peso è e sarà sempre il suo limite. Ma appena toccava palla…”

L’ex compagno di Muriel ai tempi del Lecce ha parlato dell’attaccante atalantino, dei suoi limiti e della sua forza

Massimiliano Benassi, portiere del Montevarchi, ha parlato a TMW Radio, nel corso della trasmissione “Stadio Aperto” di ieri, degli ex compagni Cuadrado e Muriel: “All’epoca erano proprio due ragazzini. Quando mi dissero che Muriel poteva fare la differenza, l’ho visto il primo giorno ed era dieci chili in sovrappeso. Questo è e sarà sempre il suo limite, ma appena gli ho visto toccare la palla ho visto movenze tipo Ronaldo il Fenomeno, faceva cose imbarazzanti a 18 anni”.

SU CUADRADO.Cuadrado non aveva certi problemi fisici, invece, e la sua dote migliore era di essere molto veloce: nelle due fasi era avvantaggiato rispetto agli altri. Anche in fase difensiva, seppure avesse qualche problema tattico, fisicamente era più forte degli altri”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News