Resta in contatto

News

Conti, Spinazzola e tanti altri: la lunga lista dei lanciati da Gasperini

I primi a passare in squadre storicamente più blasonate furono Conti e Kessie nel 2017, comprati dal Milan

Oltre al bell’approndimento sulle figure di Ilicic, Gomez e Muriel la Gazzetta dello Sport di oggi dedica un articolo anche agli altri calciatori che Gasperini ha forgiato da quanto siede sulla panchina dell’Atalanta. Diversi, infatti, i ragazzi che Bergamo ha lanciato verso piazze storicamente più importanti e in grado di garantire guadagni più importanti agli stessi calciatori. Lo stesso non si può dire, almeno guardando i risultati sul campo delle ultime stagioni, per le ambizioni in campo: la Dea è ormai realtà da Champions e a agosto cercherà addirittura l’assalto alla semifinale.

I primi a lasciare la Città dei Mille per un palcoscenico giudicato più importante furono, nell’estate del 2017, Andrea Conti Frank Kessie, costati circa 50 milioni di euro in due alle casse rossonere. Da lì lo stesso percorso fu fatto da tanti altri: Caldara o giovanissimi come Bastoni e Kulusevski, oggi pronti a competere ai massimi livelli dopo la tappa intermedia di Parma per crescere. E che dire, ad esempio, di Gosens? Giunto semisconosciuto ai più dall’Olanda tre anni e mezzo fa, é oggi uno degli interpreti più importanti del ruolo nel campionato italiano.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Il primo abbonamento in nord E c'era lui Gusto Capello lungo e corsa da cavallo"

Angelo Domenghini

Ultimo commento: "Sono tifoso del Milan ma da due anni seguo l'Atalanta. Vorrei che il Milan fosse l'Atalanta. Se Atalanta e Milan giocano in simultanea guardo..."

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Anche io ho cominciato a seguire la dea in coppa delle coppe e da allora nn ho più smesso di seguirla nonostante le bufere di calcioscommesse. Mondo..."
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Ciao mister sono ambo amboni francesco mi hai allenato a Verdello in Eccellenza ti ricordi sei grande un abbraccio"
bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News