Resta in contatto

News

Serie A, le 6 partite di mercoledì: Inter sempre più terza, Brescia con un piede in B, Kulusevski gran gol inutile

dejan kulusevski

Inutile il gol di Kulusevski per il Parma a Verona, segnano anche Gagliardini per l’Inter e Barrow per il Bologna. L’Inter allunga a più 7 sull’Atalanta, che giovedì riceve il Napoli

Un gran gol di Dejan Kulusevski che non evita il ko del suo Parma a Verona e un’Inter sempre più terza, ora a più 7 sull’Atalanta che dovrà vincere col Napoli nel posticipo del giovedì (19.30, Gewiss Stadium) per non perdere contatto. Gli esiti delle sei partite di mercoledì primo luglio della decima giornata di ritorno in serie A vedono il Lecce sempre terzultimo e un Brescia ormai ultimo, col colpo di coda sfumato della Spal che prova a risalire la china facendosi però pareggiare in extremis dal Milan. Segna pure Musa Barrow, atalantino del Bologna, anche se i suoi non vanno oltre il punticino casalingo.

INTER +7, BRESCIA KO, BARROW LA METTE. L’Inter a San Siro chiude il set col Brescia (6-0) aprendolo al 5′ con Young al volo su cross di Alexis Sanchez, che poi raddoppia su rigore al 20′ dopo il fallo di Mateju su Moses. Al 43′ il tris di testa di D’Ambrosio su traversone dell’inglese, nella ripresa il resto: Gagliardini sempre in gioco aereo (7′) sfrutta la punizione ancora di Sanchez e, dopo la traversa di Candreva (25′), prima del romano (43′) sul triangolo con Agoume ed Eriksen c’è gloria pure per il danese (38′) in tap-in scivolato su tiro di Lukaku non trattenuto da Joronen. Inter a 64 punti, rondinelle sempre a 18. 1-1 tra Bologna (undicesimo a 38) e Cagliari (nono a 39): Barrow apre al 3′ di recupero del primo tempo dopo un rimpallo su Palacio, Simeone inserendosi sulla traiettoria di Nainggolan firma il pari dopo 1′ dal rientro in campo.

FIORENTINA KO COL SASSUOLO. Brutta sconfitta interna della Fiorentina (quattordicesima a 31 punti) col Sassuolo (dodicesimo a 34). Nel primo tempo doppietta di Defrel, al 24′ su rigore per il contatto Castrovilli-Djuricic e al 35′ su assist di quest’ultimo dopo l’invito di Boga. Nella ripresa tris al quarto d’ora di Muldur di sinistro punendo un altro svarione di Castrovilli e incornata della bandiera di Cutrone al novantesimo grazie alla scodellata di Duncan.

SPAL-BEFFA, SAMP OK, LECCE KO. Nella lotta per la salvezza strada in salita per il Lecce (terzultimo a 25), che cede al “Via del Mare” alla Sampdoria (quindicesima a 29) per 2-1 in una sfida di soli rigori: al 40′ il primo dei due di Ramirez per fallo di Tachtsidis su Jankto, quindi nel secondo tempo Mancosu al 5′ (contatto Thorsby-Saponara) e ancora di Ramirez alla mezzora (Paz su Depaoli). A meno 6 dai salentini e al penultimo posto, la Spal (19), avanti 2-0 al 30′ grazie al gol in mischia di Valoti (13′) e alla botta nel sette da 30 metri dell’ex nerazzurro Floccari, si fa rimontare sul 2-2 dal Milan: rosso all’altro ex Marco D’Alessandro prima dell’intervallo per entrata a martello su Hernandez, ferraresi in 10, nella ripresa zampata di Leao (34′) e autorete di Vicari al 94′ su cross di Saelemaekers dopo il doppio giallo (39′) per proteste al tecnico di casa Gigi Di Biagio.

PARMA, A VERONA KULUSEVSKI NON BASTA. Diavolo settimo a 43, +1 sull’Hellas e +4 sul Parma decimo che cede appunto al “Bentegodi”: Kulusevski apre di serpentina dopo aver eluso Rrahmani su assist di Cornelius e al 3′ di recupero della prima frazione Di Carmine fa 1-1 dal dischetto dopo essere stato atterrato da Bruno Alves; al rientro dal tunnel Zaccagni (9′) mette la prima freccia a giro, Gagliolo (19′) la riacciuffa in tap-in grazie ancora al neo juventino e Pessina, ennesimo atalantino a gioire, converte nel 3-2 finale (36′) l’azione di Verre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News