Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Orari Serie A, manca l’accordo tra Lega, AIC e tv

serie a

Manca ancora l’accordo tra Lega Serie A, Associazione Italiana calciatori e broadcaster per l’anticipo di un quarto d’ora delle partite

Poco più di due settimane dalla ripartenza della Serie A e già si infiamma la polemica sugli orari delle partite. All’Associazione Italiana Calciatori non piace soprattutto il fischio d’inizio alle 21:45, così si sta cercando di anticipare tutte le sfide di un quarto d’ora, ma mettere d’accordo Lega Serie AAIC e broadcaster televisivi non è semplice: si vorrebbe anticipare tutte le sfide di almeno un quarto d’ora, ma al momento – spiega il Corriere della Sera – sembra difficile trovare un punto d’incontro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Altro da News