Resta in contatto

News

Caldara: “Blindiamo il quarto posto poi vediamo”

Il difensore dell’Atalanta: “In Champions ci sono squadre molto forti, ma possiamo giocarcela con tutti, ogni singolo episodio può essere decisivo”

Col passare delle giornate l’Atalanta sta ritrovando il miglior Mattia Caldara. Dopo gli anni difficili tra Juventus e Milan, con troppi infortuni a comprometterne il rendimento, il difensore di bergamasco sta ritrovando continuità nei minuti giocati e nel livello delle prestazioni.

I nerazzurri se lo godono e lui si gode il momento, sapendo che quella in corso può essere una stagione ricca di soddisfazioni: “Finalmente sto bene e posso allenarmi e giocare con continuità. Il nostro primo obiettivo resta la conquista del quarto posto, ma se continuiamo a giocare così possiamo anche arrivare secondi – ha detto ai microfoni di Bergamo TV -. La Champions League? ci sono squadre molto forti ma credo che possiamo giocarcela con tutti, sapendo che in gare come queste ogni singolo episodio può essere decisivo“.

 

 

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non è più quello di prima, andare al Milan lo ha rovinato…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sta tornando ai livelli di tre anni fa! Alla faccia di chi a milano diceva fosse finito!
Ancora un po’ di tempo e tornerà a essere uno dei piú forti difensori italiani ( per me destinato a diventare il capitano della Nazionale tra qualche anno)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

voto 6 mi aspettavo di più lui viste le prestazioni all’Atalanta prima di andare a Juve e Milan!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Promosso a pieni voti.
Un gol e gli diamo la lode!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mattia è uno di noi …💪⚫️🔵

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

6,5

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

10 🇮🇹😍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

6,5

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mah!!!!! Aspetterei a dare giudizi …gli altri 3 danno più garanzie x ora

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il lancio per malinowsky direttamente in area che ha procurato il rigore domenica è stato sensazionale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sfiderei chiunque dopo tutto il tempo tenuto fermo a essere come prima.. a me dà sicurezza.. e chi non la pensa così si merita kijaer

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Buono tornerà al meglio delle sue prestazioni sicuramente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ritrovato……finora un bel 7

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Più che buono .È ancora un po’ insicuro, ma è sulla strada buona per tornare al top

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pazienza ma tornerà più forte di prima.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

8

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forse le manca ancora qualcosa x essere quello di prima….speriamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

8

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Infortuni gravi ci vuole tempo. Ricordate Del Piero dopo Udine?
Il ragazzo ha stoffa e Gasp lo sta recuperando .
Pazienza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

0 Claudio Giancarlo Roberta .. zero al quoto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Considerando che partiva da un inizio di stagione del tutto insufficiente al Bilan…Direi che si sta avvicinando alla sufficienza..ha ancora bisogno di un po di tempo e di fiducia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande mattia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

…deve ancora raggiungere la sufficienza, ma é palesemente sulla strada giusta…giusto crederci, tutti…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

10

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement
magrin

Marino Magrin

Ultimo commento: "Grande Marino, ti ammiro tantissimo , non solo come giocatore, ma anche come persona. Osvaldo G."
valter bonacina

Valter Bonacina

Ultimo commento: "Un vero tifoso della Dea sa perfettamente che si chiama "V"alter !!!"
augusto scala piero fanna

Augusto Scala

Ultimo commento: "Un grande, al momento con un po di anni in meno sarebbe ideale per la DEA"

Zampagna contro il calcio moderno: “Troppo veloce, poco talento”

Ultimo commento: "Ma come poco talento?!?!?!?"

Emiliano Mondonico

Ultimo commento: "Il calcio,commentava in modo giocoso sorriso sempre in viso"

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News