Resta in contatto

News

Gasperini: “Questi rigori li danno solo in Italia, dovevano tagliarsi il braccio?”

Il tecnico dell’Atalanta commenta rammaricato il risultato finale, comunque soddisfatto della prova dei suoi, che hanno dimostrato di essere pronti per la Final 8 di Champions

L’allenatore della squadra nerazzurra Gian Piero Gasperini è dispiaciuto per i suoi ragazzi, che hanno lottato con forza fino all’ultimo per conquistare il possesso palla e i 3 punti, ma solo per due ingenuità non sono riusciti a portarsi a -6 dal primo posto: “Il rigore nettissimo, grande rigore (ride, ndr), il regolamento è questo in Italia ma è un’eresia che sia giusto, stasera ci è capitato contro e fine”.

CAPITOLO RIGORI. Gli tagliamo le braccia? Non esiste, metterle dietro? Sono impediti con le braccia dietro le schiena, le metti davanti al corpo le braccia! Non è il primo rigore dato così, in tutte le gare, 50, ma è una follia, c’è un’altra interpretazione uguale in un altro campionato del mondo? No, è l’interpretazione del regolamento che deve cambiare, ce lo siamo inventati noi! Siamo tutti d’accordo che questa interpretazione è solo in Italia, quindi è sbagliata”.

APPROCCIO STRAORDINARIO. “Noi abbiamo fatto molto bene al cospetto di una grande squadra, avevo chiesto ai ragazzi di interpretarla in previsione della Champion perché incontreremo squadre di questo valore, tenendo il tridente dall’inizio reggendo la loro forza d’urto. Ci siamo riusciti, sono molto contento della prestazione e molto dispiaciuto di non aver vinto. Per noi il risultato insperabile era arrivare alla Champions per il secondo anno di fila, ce ne mancano 5 e 2 li abbiamo persi nel finale”.

ANDATA E RITORNO. “Siamo cresciuti durante la stagione, all’andata eravamo andati bene, la Champions all’inizio ha pesato e abbiamo perso qualche punto ma la differenza vera li hanno fatti gli scontri diretti, gli episodi sono sempre andati contro, in una direzione sola, ma noi non abbiamo mai pensato allo scudetto. Abbiamo alzato il nostro target al ritorno sia l’anno scorso che questo”.

SCUDETTO. Noi non possiamo pensare allo scudetto, già in Champions noi diamo molto fastidio, ha un valore anche economico, poi i traguardi ce li poniamo ddi volta in volta con la crescita della squadra, abbiamo fatto tante buone partite e sul campo reggi prendi fiducia. La uve lo scudetto quest’anno non poteva scappare anche a -6, non so quanto possiamo continuare a vincere tutte le partite, ma per noi stasera era un modo per testarci per la Champions dove vogliamo fare bella figura sapendo che sarà difficile, anche più del campionato”.

EPISODIO. Non sono coinvolto per l’episodio alla stazione di Treviglio, abbiamo già invitato la persona a Zingonia e quando viene fuori chi è vedrete. La procura federale ha aperto un procedimento nei confronti dell’Atalanta? Non sono coinvolto, non è un problema mio ma neanche dell’Atalanta”.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Bergamasco DOC e tifoso atalantino

Cristian Raimondi

Il goleador della storia atalantina

Cristiano Doni

Il "Mondo", l'amico di tutti

Emiliano Mondonico

"EL TANQUE" NERAZZURRO

German Denis

PRIMA CAPITANO, POI AUTENTICA BANDIERA NERAZZURRA

Gianpaolo Bellini

IL "VIN DIESEL" DI BERGAMO

Giulio Migliaccio

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Il goleador della storia atalantina

Riccardo Zampagna

Advertisement

Voto al mercato: la maggioranza dice 7

Ultimo commento: "Più forti di chi ci vuole morti vinci x noi magica Atalanta folle amore nostro ultras liberi"
ederson calciomercato

Che voto date al calciomercato dell’Atalanta?

Ultimo commento: "La bravura del Mister Gasperini nel proporre i giovani è la forza dell'Atalanta. Eccellente allenatore, grande uomo, vero bergamasco."

“Con Boga è arrivato il dopo Papu?”, il nostro sondaggio

Ultimo commento: "Già. Purtroppo soldi nel c'èsso e tirato lacqua"
Arctos sports partners pagliuca

Di che le responsabilità, se il 2022-2023 sarà senza Europa?

Ultimo commento: "Infatti i oercassi poi hanno venduto la società"
campagna abbonamenti

SONDAGGIO – Sei soddisfatto della campagna abbonamenti?

Ultimo commento: "Stanno aspettando i soldi dagli abbonamenti per fare il mercato???"

Altro da News