Resta in contatto

Approfondimenti

Dopo la buona prova di Torino una chance dal 1′ per Adrien Tameze?

Il francese aveva già giocato (e molto bene) da titolare a Cagliari

Dopo la buonissima prova effettuata a Torino da Adrien Tameze una volta subentrato, per il francese di origine camerunense potrebbe esserci una nuova candidatura a scendere in campo dal 1′. L’ex Nizza dovrebbe infatti affiancare de Roon per comporre un centrocampo di grande corsa e dinamismo, lasciando così inizialmente in panchina sia Pasalic che Remo Freuler.

Pur non avendo avuto una prima parte di stagione molto positiva in Francia il ragazzo ha trovato a gennaio, in sede di mercato, l’importantissima chance di giocare in una delle 16 squadre che si sarebbero giocate gli ottavi di Champions. Il cammino della Dea è nel mentre proseguito, con lo stesso mediano che ha avuto modo di scendere in campo per spezzoni di partita in ambo le gare contro il Valencia. Il suo riscatto è fissato a 8 milioni di euro, cifra non altissima: se dovesse confermare le buone impressioni destate in queste settimane nerazzurre dovrebbe essere riconfermato.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Sembra un centrocampista basso completo, molto dinamico e buoni piedi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

È da derby

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

👍❤⚫🔵

Advertisement

I MITI NEROAZZURRI

Un bergamasco tutto d'un pezzo, Angelo "Domingo" Domenghini

Angelo Domenghini

Uno dei 7 capitani storici, per lui 8 stagioni con l'Atalanta di altissimo livello

Glenn Stromberg

Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti